Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cile, le ceneri del vulcano Puyehue anneriscono i ghiacciai delle Ande

Ghiacciaia strisce nere nel tratto andino compreso tra Cile ed Argentina, dove si sono deposti notevoli quantitativi di ceneri provenienti dalla recente eruzione del vulcano cileno.

Sotto la lente - 14 Luglio 2011, ore 10.20

 La cenere aveva raggiunto raggiunto spessori anche di 30 cm al suolo in Cile. Oltrepassati i confini del Sud America, le polveri hanno poi raggiungento perfino l’Australia, spargendosi lungo una vasta striscia atmosferica attorno al globo terrestre, risalendo anche nella stratosfera. Con l’inverno australe alle porte, molti temevano per i manti nevosi delle Ande. Ma gli esperti hanno verificato che in realtà, la cenere li rende più stabili. 

Il materiale vulcanico, a parere dei ricercatori che si sono concentrati sulla zona con diversi test condotti dal francese francese Cedric Larcher, sembra aiutare il compattamento del manto nevoso con un corrisponente calo del rischio complessivo di valanghe.

Rimarrà ora da capire cosa accadrà durante la prossima primavera australe con lo scioglimento del manto nevoso, probabilmente accelerato dal color cenere della neve. Il fenomeno non ha precedenti, e le previsioni in al senso appaiono difficili, ma sarà senz'altro un'ottima occasione di studio.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum