Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo farà per Pasqua? Ancora freddo e neve o arriva il caldo?

Una proiezione sulla possibile evoluzione del tempo per il periodo pasquale.

Sotto la lente - 26 Marzo 2007, ore 10.46

Le condizioni del tempo sul nostro Paese si potrebbero mantenere piuttosto instabili per diversi giorni con passaggi moderatamente perturbati alternati a fasi più asciutte in un contesto molto variabile. Una vasta circolazione depressionaria interessa in nostro Paese e i settori occidentali europei con piogge e rovesci che potrebbero concentrarsi nelle prossime ore sul settore adriatico, parte del nord-est e settore ionico. L'evoluzione dei prossimi giorni tuttavia appare molto incerta a causa della presenza di gocce fredde che interesseranno l'Italia e il settore mediterraneo. Possiamo definirle come mine vaganti che a seconda del loro movimento potrebbero modificare marcatamente la collocazione dei fenomeni. Per gran parte della settimana assisteremo a flussi di correnti a componente meridionale sospinti dall'area depressionaria presente sul settore mediterraneo se sull'Europa sud-occidentale con un graduale aumento dei valori termici, specie di giorno. Nel frattempo l'esteso anticiclone presente sulla Scandinavia potrebbe sbilanciarsi verso nord-est permettendo un ingresso più deciso delle perturbazioni atlantiche. A seguire, per i primi giorni di aprile, si nota la presenza di una struttura depressionaria sui settori occidentali europei la quale potrebbe stazionare per diverso tempo in loco determinando qualche disturbo sui settori occidentali, mentre in adriatico e sul meridione il tempo dovrebbe mantenersi discreto e abbastanza soleggiato. Volendo proiettare lo sguardo verso la Pasqua, si nota una lenta progressione della struttura depressionaria verso levate, la quale potrebbe sospingere flussi di correnti umide e piuttosto miti dai quadranti meridionali forieri di un sensibile peggioramento del tempo a partire dal 4-5 aprile con fenomeni prima sulle regioni nord-occidentali e poi su gran parte della penisola con rovesci anche intensi a carattere temporalesco. Atteso anche un sensibile aumento delle temperature, specie sulle regioni centro-meridionali dove non sono esclusi valori termici quasi estivi, specialmente sulle Isole Maggiori e sull'estremo sud della Calabria. Insomma al momento l'evouluzione del tempo per il periodo pasquale è ancora piuttosto incerta, ma stando alle proiezioni modelli oggi a nostra disposizione si prospetta una Pasqua decisamente mite, specie al centro-sud, ma anche abbastanza instabile specialmente al settentrione.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.36: A27 Mestre-Belluno

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Allacciamento A57 Torino-Trieste/Raccordo Per Tessera e Treviso Sud..…

h 06.27: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code per 1 km causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum