Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che freddo martedì prossimo, ma è un buon segno!

Correnti fresche da nord sul nostro Paese porteranno temporaneamente le temperature sotto la media del periodo.

Sotto la lente - 18 Luglio 2008, ore 06.47

Da un afflusso aria fredda sul bordo orientale di un anticiclone che tende ad avanzare verso l'Italia, deriva spesso un rafforzamento dell'anticiclone stesso. E' quanto dovrebbe accadere anche la prossima settimana in coincidenza con una graduale rotazione delle correnti al settore nord, al seguito del passaggio di un ultimo impulso di aria fredda diretto verso le regioni adriatiche. L'aria fredda porterà temporaneamente le temperature al di sotto della media stagionale e martedì mattina farà freddo sia sulle Alpi che sugli Appennini, fresco sulle zone pianeggianti. Da mercoledì la progressiva estensione e rafforzamento dell'area anticiclonica favorirà la compressione e l'avvitamento dell'aria contribuendo ad accentuarne il riscaldamento. Inoltre masse d'aria in arrivo dal nord Africa dovrebbero tendere a riportare ovunque condizioni di caldo estivo piuttosto intenso entro giovedì 24 luglio.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum