Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che domenica sarà?

Ancora tempo instabile al sud; sole più clemente altrove, ma con temperature in leggero calo

Sotto la lente - 30 Novembre 2002, ore 09.59

Nella giornata odierna andrà rapidamente scavandosi una depressione in prossimità della Corsica, con venti in intensificazione sulle Isole Maggiori ed instabilità piuttosto diffusa. Questo minimo barico si trasferirà rapidamente verso sud-est, e domattina lo ritroveremo sullo Ionio, dove si stabilirà per diversi giorni richiamando così diverse perturbazioni atlantiche fredde verso il Mediterraneo. Sul meridione quindi la domenica trascorrerà all’insegna degli acquazzoni, che saranno piuttosto intensi sulla Puglia ed il Molise; su Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia i fenomeni risulteranno più moderati ed alternati ad ampi spazi di sereno; la temperatura calerà di 2-3°C, mantenendosi comunque piuttosto mite. Oltretutto c’è da notare che nel corso della giornata di domani l’anticiclone delle Azzorre correrà subito a tappare il buco lasciato dalla depressione fra Svizzera ed Austria, pertanto ciò porterà all’intensificazione dei venti di Bora su buona parte delle nostre regioni adriatiche. In questo periodo tali correnti sono anche sinonimo di formazione di banchi nuvolosi dovuti al fenomeno dello Stau sul versante adriatico dell’Appennino centrale; al contrario la Toscana ed il Lazio si ritroveranno sottovento ai monti e vedranno molto sole alternato a qualche banco nuvoloso in rapido passaggio. In generale sulle regioni centrali peninsulari vi possiamo consigliare di attrezzarvi per una gita portandovi un cappotto, non tanto per le temperature (che scenderanno ma rimarranno nella norma) quanto per il vento che in prossimità delle coste adriatiche sarà piuttosto fastidioso. La Sardegna invece sarà sotto il tiro di correnti settentrionali piuttosto intense che porteranno un po’ di instabilità con qualche acquazzone in mattinata e più sole nella seconda parte della giornata. Al nord il vento sarà meno intenso e la temperatura scenderà di qualche grado; ciò contribuirà alla formazione di alcuni banchi di nebbia in Pianura Padana, mentre in montagna e sulla Liguria il sole riuscirà a splendere per diverse ore, tranne nel tardo pomeriggio, quando delle nubi piuttosto dense si affacceranno sull’arco alpino occidentale, sulla Riviera di Ponente e nel genovesato. Fate quindi attenzione alla circolazione stradale nelle prime ore del mattino soprattutto sul basso Piemonte e sulla bassa Lombardia, perché la nebbia sarà in agguato.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.04: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in dire..…

h 07.02: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A4 Torino-Trieste: V.Le..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum