Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Centro-sud: Dove pioverà e nevicherà a Natale e a Santo Stefano?

Tutti i dettagli del tempo che troverete nei 2 giorni di festa sulle regioni centro-meridionali.

Sotto la lente - 22 Dicembre 2004, ore 09.46

La Vigilia di Natale trascorrerà meteorologicamente tranquilla sulle regioni centro-meridionali ma già nel corso del pomeriggio le nubi andranno aumentando su Toscana, Lazio, Sardegna ed in parte anche su Umbria e Marche, tanto che in serata saranno possibili delle deboli piogge sui litorali tirrenici e sull'Isola. Questi dunque i primi effetti del guasto che andrà concretizzandosi nelle 2 giornate di festa successive con le seguenti modalità: NATALE. Cielo a tratti nuvoloso al centro, sulla Campania e dal tardo pomeriggio anche sulla Sicilia. Al mattino qualche occhiata di sole in più sui versanti adriatici e sull'Isola, mentre il cielo resterà prevalentemente sereno su Puglia, Basilicata e Calabria. Piogge sparse, di debole o moderata intensità su Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna, Campania e zone interne di Marche e Abruzzo; qualche spruzzata di neve sull'Appennino centro-settentrionale a quote comprese tra 1500 e 1800m. Nella notte piogge in arrivo anche sulla Sicilia, qualche spunto temporalesco lungo il Tirreno, localmente forte sulla Versilia. Venti moderati da sud-ovest e temperature in contenuto aumento: non si avvertirà il freddo pungente di questi giorni. Con questa situazione, la visita all'aperto in città d'arte come Firenze, Roma e Napoli sarà in parte penalizzata, meglio recarsi in musei, cinema, teatri o luoghi comunque riparati. Di contro, la presenza del sole per diverse ore e le temperature non troppo basse potrebbero invogliare qualcuno a trascorrere un insolito Natale sulle spiagge sicule, calabresi e pugliesi, in perfetto stile australiano. Non si prevedono particolari disagi legati al meteo per la viabilità. SANTO STEFANO. Giornata più imbronciata rispetto alla precedente, con cielo coperto su tutte le regioni anche se non mancherà qualche squarcio di sereno sulle Isole maggiori e nel tardo pomeriggio anche sull'estremo sud peninsulare (Puglia, Basilicata e Calabria). Piogge diffuse, a tratti qualche rovescio o temporale su regioni tirreniche, Isole, versanti ionici; fenomeni più sporadici lungo l'Adriatico. Quota neve sui 1300-1500m, in lenta discesa fino a 800m in serata sull'Appennino toscano. Venti tesi dai quadranti meridionali, in rotazione ad ovest nel corso della giornata. Si consiglia prudenza sui tratti autostradali tirrenici per probabili raffiche di vento e momentanei allagamenti delle carreggiate. Temperature in diminuzione, più netta in serata su Toscana e Sardegna. Per chi deciderà di uscire, vivamente sconsigliato avventurarsi per mare o intraprendere delle escursioni in montagna: meglio preferire ancora i luoghi più riparati. La tendenza per LUNEDI' 27 è all'insegna di una grande variabilità, a tratti perturbata, con quote neve in discesa anche sull'Appennino centro-meridionale.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum