Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Breve tendenza per i prossimi giorni: temperature, rischio di pioggia e affidabilità previsioni

Si nota un probabile calo della temperature da venerdì in poi, una diminuzione comunque non ancora ben quantificabile.

Sotto la lente - 5 Luglio 2004, ore 10.50

Ancora una volta dalle carte Spaghetti si può notare come le condizioni di debole instabilità dovute al passaggio ravvicinato di alcune perturbazioni nel corso delle prossime 48 ore nei dintorni della città di Verona tendano a rendere la previsione non molto attendibile già a 2 giorni di distanza, almeno per quanto riguarda la temperatura in quota. Questo significa che almeno fino a mercoledì siamo quasi sicuri di un lieve aumento dei valori termici, a causa del richiamo di aria calda ed umida da parte delle perturbazioni in arrivo sull'Europa centrale; da giovedì in poi invece, nonostante si noti la tendenza al calo della temperatura, non si può ancora capire con precisione quanto la colonnina di mercurio scenderà verso il basso. Tutto infatti dipenderà da quanti temporali si verificheranno al nord fra domani e mercoledì, e quindi da quanta aria fredda verrà "rovesciata" dall'alto grazie agli acquazzoni ed alle possibili grandinate; comunque proprio per quanto riguarda le piogge (indicate nella parte bassa del grafico), perlomeno nella zona di Verona non sono previsti accumuli importanti, quindi gli eventuali scrosci di pioggia saranno probabilmente molto brevi. Analizzando il grafico degli "Spaghetti" relativi alla città di Roma invece si nota come la previsione possa risultare molto attendibile almeno fino a giovedì 8 luglio, grazie alla maggiore stabilità dell'aria; l'Italia centrale infatti si trova e si troverà ancora per 48-60 ore in un campo di alta pressione piuttosto robusto. In seguito il passaggio di una debole perturbazione porterà ad una certa instabilizzazione dell'aria; difatti gli Spaghetti relativi alla temperatura proprio dopo tale scadenza tendono ad aprirsi, indicando comunque un calo della temperatura. Le piogge invece dovrebbero essere praticamente assenti fino al 12 luglio. In definitiva sull'Italia si scorge il passaggio di una debole perturbazione fra giovedì e venerdì prossimi, un corpo nuvoloso preceduto da nubi e qualche temporale, più probabile al nord-est; in seguito arriverà aria meno calda.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.43: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Ceprano (Km. 643,3) in direzione Napoli..…

h 15.42: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Vipi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum