Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Atlantico o artico: il dilemma della nuova stagione. E se l'autunno fosse piovoso e l'inverno piuttosto mite?

Piogge frequenti e tempo mite atlantico oppure frequenti scambi meridiani e dunque ondate di freddo?

Sotto la lente - 20 Settembre 2006, ore 10.20

Meteo autunno-inverno 2006-2007? Andrà di modo l'Atlantico con le sue perturbazioni? Oppure l'anticiclone porta veleni? O ancora le irruzioni di aria fredda dall'artico? E se tornasse in auge l'anticiclone russo? Quattro possibilità dunque per la nuova stagione che comincia. Si colgono segni di un autunno piovoso nel modo in cui perturbazioni e depressioni riescono a bucare l'alta pressione, nella mancanza di quella spina nel fianco che sono le correnti da nord-est che esaltano la persistenza degli anticicloni e dunque del tempo secco. Se l'Atlantico riuscisse a scavare un solco significativo, un percorso preferenziale per giungere nel Mediterraneo sarebbe certamente un gran sollievo per i nostri fiumi, anche se ad ogni perturbazione c'è da pregare che il territorio regga. Poi c'è l'inverno. Solitamente quando l'autunno piovoso tende a persistere l'inverno decolla tardi, magari all'improvviso, in coincidenza con il Natale. Come vedete è tutto un sistema di vasi comunicanti. E se vince l'Atlantico i forti scambi meridiani di calore si riducono. Quindi poco freddo, neve sulle Alpi a quote medie, piogge frequenti altrove. Quanto all'anticiclone russo, dopo tante stagioni un po' sottotono, difficile credere che possa recitare ancora un ruolo da protagonista. Certo i modelli stagionali vedo un dicembre eccezionalmente gelido su gran parte dell'est europeo ma capire se vi saranno conseguenze anche sull'Italia è davvero impossibile. In definitiva, tenendo presente che anche l'attuale episodio del Nino non si sta rivelando importante, potremmo pensare ad anticicloni meno statici e ad una stagione dinamica ma non molto fredda.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum