Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria fresca in viaggio lungo l'Adriatico tra domenica e lunedì, quali le conseguenze sull'Italia?

La coda di una perturbazione diretta sui Balcani attiverà qualche temporale sui versanti orientali della Penisola e un calo termico fino a 4-5°C.

Sotto la lente - 29 Agosto 2013, ore 10.33

Primo settembre: parte ufficialmente l'autunno meteorologico ma l'alta pressione delle Azzorre non si farà intimidire anzi, agendo in controtendenza, si gonfierà e, mostrando i muscoli, tradisce fin d'ora l'intenzione di porre in essere grandi progetti. L'azione propulsiva assicurata da un intenso strappo del Jet Polare a monte dell'asse proietterà dunque la figura del bel tempo sull'Europa centro-occidentale, ma ad est dovrà vedersela con un muro depressionario tenace e non disposto a concedere sconti.

Lungo la superficie di contatto tra le due strutture, posta a cavallo dei meridiani centrali europei, nascerà un'ondulazione secondaria che domenica 1 settembre porrà in essere una perturbazione diretta verso i Balcani, la cui coda più periferica riuscirà a spazzolare però anche i versanti orientali della nostra Penisola

Morale: domenica pomeriggio ci aspettiamo un certo peggioramento sulle Alpi orientali, con i primi temporali che, tra la sera e la notte su lunedì 2 potranno interessare a macchia di leopardo il Triveneto. Lunedì mattina gli stessi si trasferiranno piuttosto rapidamente sulla Romagna, per poi ricomparire qua e là nel corso della giornata a ridosso del versante adriatico dell'Appennino.

Regioni probabilmente coinvolte: oltre a Triveneto e Romagna, già citate, segnaliamo Marche, soprattutto Abruzzo e Molise, in misura minore Puglia e Basilicata.

Al seguito dei fenomeni è anche attesa una discreta rinfrescata, dovuta ad un calo delle temperature che, lungo i versanti orientali della Penisola, arriverà a 4-5°C, con valori previsti scendere al di sotto della media meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Differenze-di-temperatura-al-suolo-dei-prossimi-giorni-rispetto-ad-oggi/32852/. Un calo intorno a 1-3°C è previsto sul resto del Paese, dove i valori rimarranno prossimi alla media del periodo, o leggermente più freschi al centro e al sud.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum