Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora cieli minacciosi sulle Isole Maggiori: ecco perchè

Uno strappo secondario della Corrente a Getto in uscita dal vicino Atlantico va a confluire entro una circolazione di aria fresca alle quote superiori proveniente dal comparto russo. Il mare poi ci mette del suo.

Sotto la lente - 17 Novembre 2011, ore 08.08

 Da alcuni giorni le nostre Isole Maggiori, e talora anche parte della Calabria, si trovano sotto lo scacco di una matassa nuvolosa quasi stazionaria. La stazionarietà di questa banda nuvolosa di tipo frontale deriva dall'effetto stretching dovuto alla confluenza trasversale delle masse d'aria in questione.

Da qui l'insistenza di rovesci, talora anche temporaleschi, a carattere sparso, intermittente ma localmente anche intenso. Per il temporali in realtà ci mette lo zampino soprattutto l'instabilità verticale della colonna d'aria, causata della presenza di aria fredda in quota, inserita in una circolazione depressionaria di estrazione continenale, e di aria più mite e umida nei bassi strati, alimentata anche alle temperature miti del mare.

Per lo sviluppo ottimale dei temporali intensi citati non può mancare anche l'apporto dinamico, profuso dalla presenza di un massimo di vento alle quote superiori che, tra l'altro provvede a far sviluppare le colonne temporalesche lungo assi inclinati e quindi con fenomeni longevi, pur a carattere locale.

La situazione permarrà stazionaria ancora per 24 ore, salvo poi stemperarsi lentamente a partire da venerdì, ma solo temporaneamente.  A breve giro di posta infatti un'altra saccatura, questa volta di origine atlantica, è prevista fare il suo ingresso sul Mediterraneo centrale per rinnovare condizioni di instabilità ancora sulle nostre Isole ma anche su parte del sud peninsulare. Ci ritorneremo in un apposito articolo di approfondimento.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum