Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anche i tornado tra gli eventi estremi portati dall'autunno

Fenomeni vorticosi, anche con disastrose conseguenze, si sono abbattuti sulle nostre regioni soprattutto durante la stagione autunnale e perfino all'inizio dell'inverno, in particolare sul nostro meridione.

Sotto la lente - 22 Ottobre 2013, ore 10.44

 Che il clima sia cambiato è ormai assodato, che gli eventi violenti siano aumentati anche, ma anche in passato, nella stagione autunnale, si sono avuti fenomeni a dir poco catastrofici sul nostro territorio. I fenomeni vorticosi in Italia infatti abbracciano tutto il periodo estivo, con frequenza maggiore al nord e su alcuni settori del centro, mentre l'autunno vede spostarsi l'asse di questi eventi soprattutto al sud.

Guardate la stampa proposta in figura: si tratta di un tornado multivortex, ovvero a vortici multipli, abbattutosi nel Trapanese nel lontano 1851. In che mese? Dicembre!. La forza di quell'evento fu devastante, ben 500 morti.

Sempre in Sicilia segnaliamo un altro evento catastrofico: questa volta ci spostiamo a Catania, dove il 31 ottobre del 1968 un tornado causò 2 vittime, circa 100 feriti e danni per 50 miliardi di lire.

Anche il Salento non è nuovo a fenomeni vilenti di tipo vorticoso nella stagione autunnale: ricordiamo la devastante tromba d'aria che investià il Leccese il 18 novembre del 2000, danni per 2,5 milioni di Euro. Molto più indietro nel tempo, addirittura non ancora in epoca di global warming, segnaliamo l'impressionante tornado che ha investito Otranto il 10 settembre del 1832, quello che investì il Leccese il 23 novembre del 1884 e quella che di abbattè sul Leccese meridionale (comune di Corigliano) il 19 novembre 1787.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum