Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nord: giovedì riecco i temporali a ridosso delle montagne

Fenomeni più intensi attesi tra alta Lombardia e Canton Ticino.

Salute, scienze e tecnologie - 6 Luglio 2011, ore 10.59

Il nostro modello opta per la classica situazione di fenomeni relegati alla fascia montana e pedemontana e mette in pole-position per i rovesci l'alta Lombardia ed il Canton Ticino, laddove si avrà una discreta convergenza delle correnti e l'orografia risulterà determinante.

Decisamente più asciutto il tempo già sulla media pianura, mentre non si dovrebbe assistere ad alcun fenomeno a sud del Po. Il richiamo di correnti meridionali farà invece aumentare l'umidità dell'aria, rendendo la giornata un po' afosa.

Passato il fronte, le correnti si manterranno ancora da SW, ma un lieve rialzo dei geopotenziali in quota dovrebbe relegare i fenomeni di venerdì al settore alpino più settentrionale, sabato addirittura dovrebbe esserci il sole anche in montagna.

Domenica è invece attesa una recrudescenza dell'attività temporalesca, dettata da un nuovo calo pressorio e dall'inserimento più netto di correnti sud-occidentali instabili.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum