Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le mosse dell'onda calda, poi la rinfrescata...

Picchi di calore soprattutto al centro-sud.

Salute, scienze e tecnologie - 8 Luglio 2011, ore 10.31

L'onda di calore che proverà a raggiungere l'Italia tra sabato e martedì, con buona probabilità si arenerà a ridosso del Po. Sul settentrione infatti, aldilà di un po' di afa, non si dovrebbe andare oltre i 33°C previsti sull'Emilia-Romagna, come valore di picco.

Molto più rovente la situazione prevista al centro-sud: Toscana e Lazio faranno a gara per contendersi qualche picco di 35°C, ma l'isola di calore cercherà di spostare il termometro anche su valori un po' più alti, mentre al sud e sulle isole si potrebbero toccare anche i 37°C, ma certamente qualche valore sulle zone interne, specie se influenzato dal cemento e dalla eventuale secchezza e trasparenza dell'aria, potrà toccare anche i 40°C.

Una saccatura dovrebbe infine stroncare la calura tra martedì sera e giovedì. In realtà il gran caldo per alcune ore potrebbe ancora insistere al sud. Infatti la saccatura sposterà la massa d'aria calda verso la Puglia, per poi allontanarla ulteriormente verso Albania e Grecia.

I temporali di mercoledì al centro-nord potrebbero risultare localmente intensi, con tutte le conseguenze del caso, ma su questo punto eventualmente torneremo diffusamente nei prossimi giorni.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum