Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un termometro starato

A volte si fa troppo affidamento sui termometri. E possono esserci anche delle gradite sorprese!

Racconti meteo - 5 Dicembre 2000, ore 19.10

Abito a Combai un piccolo paese a 395 m slm, ai piedi delle prealpi in provincia di Treviso. Pioviggina il mio termometro con la sonda fuori della finestra indica +9.6, non faccio neanche il calcolo di dove si può trovare lo zero tanto è pioggia fino in Paradiso, ma mi viene in mente un fatto di cinque anni fa con lo stesso termometro. Era la sera del giorno di Santa Lucia 13 dicembre del 1995, e fuori cadeva un po'di nevischio che non attecchiva, la temperatura indicata dal mio termometro con la sonda posta fuori della finestra della mia camera era di +2.5. Aspettai con ansia le 19.50 per ascoltare le previsioni di Guido Caroselli il quale mostrò un fronte freddo in avvicinamento e prevedeva una diminuzione di due-tre gradi delle temperature per tutto il nord, il che mi rallegrò non poco e dissi è neve certa. Trascorsi la serata tranquillamente studiando chimica-fisica (frequetavo l'ultimo anno delle superiori a Treviso)la sera andai a letto ma a situazione meteorologica non era mutata, anzi il mio termometro in camera era salito a +2.9. Il mattino successivo mi svagliai come il solito alle sei meno un quarto, non sentivo nessun rumore, e subito guardai la temperatura indicata sul mio termometro: +5.0!Sciagura!!!!Ero triste e non alzai nemmeno la tapparella immaginavo una mattina uggiosa, con la pioggia sottile, e la nebbiolina che aleggia intorno al lampione della strada posto di fronte casa mia, una situazione tipica dalle mie parti, dissi tra me abito proprio in un posto sfigato, immancabilmente la neve si trasforma in pioggia tutte le volte e le montagne qui da noi non servono a nulla se non a far piovere che comunque non è poco. Ricordo che mentre mi vestivo la temperatura era scesa a +4.9, dissi tra me capirai è una presa in giro. Uscii in cucina per prepararmi la colazione ma passando davanti alla finestra del salotto che non aveva la tapparella abbassata, la sorpresa.... una luce bianca diffusa, aprii la porta d'ingresso e guardai il lampione che immaginavo avvolto nella nebbia e... Cadevano grossi fiocchi di neve, senza vento, e la neve attecchiva anche sull'asfalto ed era già alta almeno sette centimetri. Cominciai a saltare ad urlare, poco importava se il mio termometro era starato. Mi ricordo che misi le ruote da neve alla macchina per andare alla fermata della corriera. Andai a scuola lo stesso perchè la provinciale era già pulita e poi in pianura pioveva, con grande invidia dei miei compagni di classe che mi presero per matto visto che mi ero recato a scuola lo stesso. Ero contentissimo, sollevato perchè per me una situazione di questo tipo che gli anni precedenti non si era mai verificata, ripagava cinque anni di levatacce. A Treviso piovve tutta la mattina ma al ritorno a casa alle tre del pomeriggio nevicava ancora e sul giardino di casa mia ricordo che misurai 16 cm di neve, anche se non un record era sempre un discreta nevicata. Nevicò fino alle 17 ma con minore intensità, il mattino successivo sempre alle sei la temperatura era di meno due gradi, il cielo era velato, si fece largo in me la speranza di un Natale con la neve stabile al suolo per più giorni ma ben presto si rannuvolò di nuovo la temperatura salì e piovve fino ad oltre mille metri di quota per più giorni. Il Natale fu come il solito anzi quell'anno la temperatura non scese neanche sotto zero durante la notte di Natale. Vorrei tanto che anche oggi il mio termometro fosse starato come quel mattino.

Autore : Luigi Buogo

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum