Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Weekend perturbato su gran parte d'Italia

La prima perturbazione ha fatto centro portando precipitazioni su gran parte del territorio eccetto l'angolo nord-occidentale. Domani si replica. Poi probabilmente arriverà il freddo

Prima pagina - 8 Dicembre 2007, ore 07.49

SITUAZIONE: la corrente a getto ha assunto il comando del tempo sull'intero comparto euro-atlantico. L'anticiclone delle Azzorre, sempre presente a ridosso del mediterraneo occidentale, tende a deviare questo grande fiume d'aria verso l'Europa centrale permettendogli di raggiungere la nostra penisola con una componente nord- occidentale. Le perturbazioni atlantiche, che mostrano in questo periodo un ritrovato vigore, viaggiano in serie lungo questo percorso obbligato che le costringe a fare i conti con le nostre barriere montuose. Un primo sistema frontale ha raggiunto ieri il nord con fenomeni per lo più limitati ai versanti nord-alpini, al Triveneto e all'Emilia Romagna. Quest'oggi lo ritroviamo sul centro dove sarà determinante per il tempo dell'intera giornata: avremo infatti piogge, rovesci, nevicate in Appennino e locali temporali a ridosso del versante tirrenico. Il tutto trasferirà le sue scorribande sul meridione entro la serata con arrivo di qualche temporale anche su Campania e Calabria tirrenica. Il nord-ovest invece si sarà già sbarazzato delle nubi grazie ad un moderato effetto favonico che porterà ampi rasserenamenti. EVOLUZIONE: domani altra perturbazione in arrivo che seguirà un copione molto simile. Già in mattinata coinvolto il nord con precipitazioni sparse ovunque eccetto pianure piemontesi occidentali e Ponente ligure. Nevicate sulle creste alpine tra 800-1000m. Il centro seguirà a ruota questo nuovo cambiamento con un' altra dose di piogge, mentre il sud, appenna smaltiti gli ultimi effetti del vecchio corpo nuvoloso, rimarrà in attesa di ricevere a sua volta la sua razione che giungerà puntuale nel pomeriggio-sera. Nei primi giorni della prossima settimana un'improvvisa impennata anticiclonica verso la Scandinavia, dovuta al progressivo rallentamento del getto, provocherà una graduale rotazione delle correnti prima a nord, poi a nord-est. L'aria continentale in arrivo sulla nostra penisola sarà dunque sempre più fredda e spingerà nel corso della prossima settimana i termometri verso il basso su valori anche 5-6 gradi al di sotto alle medie. OGGI: nubi e ultimi fenomeni su Triveneto ed Emilia Romagna con piogge e nevicate intorno ai 900-1000m in attenuazione nel corso della giornata. Sole in arrivo al nord-ovest eccetto i crinali di confine alpini dove insisteranno nubi e qualche fiocco portato da nord. Nubi irregolari in Sardegna. Perturbato a centro-sud con piogge diffuse, rovesci sparsi e qualche temporale lungo il versante tirrenico. Nevicate in Appennino centrale intorno ai 900-1000m su quello meridionale tra 1100-1200m. Tendenza ad attenuazioni di fenomeni e nuvolosità al nord-est, Toscana e Umbria. Venti tra moderati a forti da NW sui bacini di ponente che saranno pertanto molto mossi localmente agitati. Temperature in calo ovunque eccetto le pianure del nord-ovest. DOMANI: nuove nevicate in arrivo sui crinali di confine, alta val d'Aosta, alto Piemonte e alta Lombardia a quote comprese tra 1100m del mattino fino agli 800m del pomeriggio. Piogge sparse sul resto de nord ma probabilmente asciutto su pianure piemontesi occidentali e Ponente ligure. Nubi e fenomeni si trasferiranno velocemente al centro-sud con rovesci e isolati temporali a ridosso del versante tirrenico. Neve sull'Appennino centrale tra 1200-1400m e su quello meridionale tra 1400-1500m. Nubi irregolari e qualche pioggia in arrivo anche per la Sardegna. Venti forti occidentali con mari di ponente agitati. Temperature in lieve ulteriore calo meno sensibile al sud.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.41: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) in uscita in direzione..…

h 17.41: SS121 Catanese

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4,167 km dopo Incrocio S.Caterina Villarmosa (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum