Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end fortemente perturbato al sud

OGGI ancora qualche fiocco di neve sul nord-est, locali acquazzoni al sud, tempo incerto al centro e al nord-ovest. SABATO netto peggioramento sul meridione con precipitazioni anche intense su Sicilia e Calabria. FREDDO al nord con isolate spruzzate di neve in Valpadana e sull'Appennino. Sereno sulle Alpi. Nevicate intermittenti su Romagna e Marche sino a quote collinari, soleggiato sul Tirreno. Venti forti di Grecale. DOMENICA ancora un po' di neve sul medio Adriatico, pioggia al sud, tempo discreto altrove.

Prima pagina - 10 Gennaio 2003, ore 07.14

LIVE: a Trieste scuole chiuse oggi e domani e strade trasformate in lastre di ghiaccio. Preoccupazione a Sarno e Quindici in Campania dove sono caduti 145 mm di pioggia in 72 ore e sono scattate inevitabili le evacuazioni. Questa mattina si segnala qualche debole nevicata sulle pianure e zone pedemontane venete e friulane. Il freddo tiene ancora stretto in una morsa l'est e il nord dell'Europa: Helsinki -22°C, Varsavia -13, Minsk -15. Fitta nevicata a Belgrado con -8°C, -7 a Vienna. -8 anche a Parigi! Sull'Italia il freddo è arrivato per la verità solo al nord, sull'Umbria e le Marche, latita alquanto invece sulle altre regioni. Persino la tiepidissima Lisbona stamattina "umilia" la Sicilia esponendo in bella mostra i suoi 3°C contro gli 11 di Palermo. Ancora più mite il valore di Atene con ben 15°C. COSA SUCCEDERA' ADESSO? IL FREDDO SI ESTENDERA'? Ebbene il freddo giù presente al nord, raggiungerà il centro-sud piuttosto attenuato, anche se nel fine settimana sarà in grado di provocare qualche nevicata sino a bassa quota su Marche, Abruzzo e forse anche sul Molise. I venti di Grecale si intensificheranno notevolmente grazie alla formazione di un vortice depressionario di 992 hPa a ridosso della Sicilia che provocherà forti piogge sull'isola e la Calabria, moderate sul resto del sud per gran parte del fine settimana. Nonostante il vento freddo nelle prossime 72 ore sul versante tirrenico si avranno schiarite anche ampie e solo sulla Sardegna e sull'Umbria orientale si avrà dell'instabilità. Sulle Alpi NON vi saranno ulteriori nevicate mentre in Valpadana una temporanea disposizione da E delle correnti favorirà qualche ulteriore spruzzatina di neve tra stanotte e la serata di sabato mentre domenica il tempo migliorerà nettamente. Si tratterà in ogni caso solo di un po' di sfarfallio senza accumuli al suolo. Neve un po' più consistente si avrà solo sulla Romagna. LA SITUAZIONE GENERALE E L'EVOLUZIONE SUCCESSIVA Abbiamo sempre una vasta saccatura depressionaria che abbraccia mezza Europa in quota e che fa capo ad un centro motore sul nord della Russia. In questo contesto si inserisce il minimo barico che si sta dirigendo dalle coste nord africane verso la Sicilia. Da ovest però si sta affacciando l'anticiclone delle Azzorre che da domenica favorirà un'attenuazione del freddo sull'Europa occidentale e da lunedì un po' su tutta la Penisola. Solo sul meridione resteranno attivi gli ultimi refoli di Grecale. L'anticiclone avrà il suo punto debole nel suo bordo orientale ed è qui che si inseriranno due perturbazioni che, tra lunedì e mercoledì interesseranno solo il versante nord-alpino e marginalmente il nostro versante adriatico ma senza produrre fenomeni di rilievo. Le temperature continueranno a salire, soprattutto in montagna. PREVISIONI OGGI: NORD nuvoloso con qualche nevicata sulle pianure venete e friulane ed occasionalmente sulle zone prealpine orientali. Sui restanti settori alpini abbastanza soleggiato. Sulla pianura lombarda, piemontese, emiliano-romagnola e in genere sull'Appennino nuvoloso e verso sera un po' di neve possibile. Fitti banchi di nebbia sull'Emilia, dove si troveranno anche i maggiori tratti ghiacciati in un paesaggio che sembrerà ricordare l'est europeo, senza scomodare la Siberia...Sul litorale ligure nuvoloso con isolate pioviggini ma anche alcune schiarite. Temperatura in lieve ulteriore diminuzione. Venti in rinforzo da ENE, da ESE in Valpadana. CENTRO: sulla Sardegna nuvolosità in aumento con locali piogge; sulle Marche e l'Umbria parzialmente nuvoloso con qualche locale nevicata sino a quote collinari ed occasionalmente sul litorale tra Pesaro ed Ancona. Sul versante tirrenico e sull'Abruzzo nuvolosità irregolare con qualche raggio di sole ma anche con annuvolamenti intensi associati a brevi rovesci, nevosi oltre i 700-800 m. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi. Venti dapprima da WSW ma in graduale rotazione a Grecale nel corso della giornata e a Maestrale sulla Sardegna. SUD: tempo instabile con locali rovesci anche temporaleschi, in particolare su Lucania e Puglia, a tratti ampie schiarite, specie sul versante tirrenico. In serata nuovo peggioramento a partire dalla Sicilia con nubi in progressivo aumento e prime piogge sulle Egadi. Venti che si disporranno da Scirocco. Temperatura stazionaria, in aumento dalla serata.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.17: A30 Caserta-Salerno

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Nola (Km. 18,9) e Allacciamento..…

h 13.15: A23 Palmanova-Tarvisio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Barriera Di Ugovizza-Tarvisio (Km. 105,2) in direzione Tarvisio da..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum