Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end dinamico e temporalesco: domenica tornerà la NEVE nelle Alpi

Circolazione depressionaria sull'Italia, esaltata nella notte su domenica da un afflusso di aria fredda al nord, che scaverà un minimo di pressione sul Golfo Ligure. Miglioramento nel corso di lunedì. Martedì altro debole fronte in avvicinamento al nord e al centro ma con poche conseguenze, poi tempo tranquillo sino al Venerdì Santo.

Prima pagina - 13 Aprile 2019, ore 08.09

SITUAZIONE: l'Italia è ancora coinvolta da una blanda circolazione depressionaria che determina condizioni di moderata instabilità, specie al centro e al sud, come si vede dalla mappa delle precipitazioni prevista tra le 15 e le 18 odierne dal modello europeo. (Tutte le mappe previste sono riferite al modello europeo)


 

Una massa d'aria fredda però staziona a nord delle Alpi e nella prossima notte finirà in parte per tracimare a sud delle Alpi, attivando un minimo depressionario al suolo sul Golfo Ligure, che determinerà un netto peggioramento delle condizioni atmosferiche al nord-ovest e poi di riflesso anche sul resto del Paese, poiché il minimo traslerà verso sud.

Da notare le temperature previste al nord al suolo per l'alba di domenica: solo 4°C in Valpadana, questo può significare una quota neve molto bassa, anche inferiore a 900m su Comasco e Bergamasca, guarda: 



Ecco le precipitazioni previste tra le 5 e le 8 del mattino dal modello europeo:

 

Ed ecco quelle previste nel pomeriggio di domenica 14 aprile, quando i fenomeni cominceranno ad attenuarsi al nord, ma risulteranno attivi al centro:

 

EVOLUZIONE: lunedì i fenomeni insisteranno sul basso Adriatico e sul basso Tirreno, mentre altrove il tempo tenderà a migliorare. Martedì una debole perturbazione coinvolgerà nel pomeriggio-sera il nord, Umbria, Toscana e Marche, ma portando solo pochi fenomeni.

FASE STABILE: tra mercoledì e venerdì il tempo volgerà al bello e risulterà mite grazie alla rimonta di un cuneo anticiclonico di matrice africana.

PEGGIORAMENTO per PASQUA: sembra probabile un peggioramento tra sabato sera e la giornata di Pasqua, dapprima al nord, poi anche al centro, segui i nostri approfondimenti per saperne di più.

OGGI: nuvolosità irregolare su tutta Italia con precipitazioni sparse al centro e al sud, più sporadiche o temporaneamente assenti al nord. Nel tardo pomeriggio peggioramento al nord-ovest con i primi rovesci, ancora tempo instabile al centro e al sud con spunti temporaleschi sparsi, specie in Appennino. Temperature senza grandi variazioni.

DOMENICA: al nord tempo perturbato con piogge e rovesci anche temporaleschi, neve sulle Alpi oltre i 500-800m, fenomeni più intensi tra Liguria e Lombardia nelle prime ore, poi in graduale attenuazione. Al centro tempo in peggioramento dal mattino con piogge e rovesci, specie sul medio Adriatico, variabile al sud con tendenza a peggioramento associato a spunti temporaleschi o rovesci. Temperature in calo, sensibile al nord.

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum