Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end con i temporali al nord, marginale coinvolgimento anche del centro, caldo al sud

Al nord aria umida ed instabile precederà l'ingresso di una perturbazione temporalesca attesa tra la serata odierna e la mattinata di domenica, che coinvolgerà marginalmente anche il centro, più sole e più caldo al sud. All'inizio della prossima settimana ancora tempo un po' instabile al nord, poi anche altrove con temperature in calo al sud. Da giovedì temporaneo miglioramento, ma prospettive fosche per il resto di giugno secondo il modello americano.

Prima pagina - 13 Giugno 2015, ore 07.45

SITUAZIONE: i primi fenomeni al nord si sono già verificati e localmente è arrivato anche qualche nubifragio con annessa grandinata, ma il grosso è atteso tra la serata odierna e la mattinata di domenica, quando si prevede il transito di una perturbazione temporalesca in arrivo da ovest, che potrebbe coinvolgere almeno in parte anche la Toscana.

CALDO: il richiamo di aria calda che precederà il transito del fronte sul settentrione, farà ulteriormente salire le temperature sul meridione e su parte del centro con punte di 35-36°C sino a lunedì. 

TEMPORALI: risulteranno particolarmente intensi tra stasera e domattina tra Piemonte, Liguria, ovest Lombardia e Canton Ticino, pur senza risparmiare il resto del nord. Attese ancora delle grandinate. Coinvolte anche le principali città tra cui Torino, Milano e Genova.

EVOLUZIONE: dopo il passaggio frontale, tra il pomeriggio di domenica e la mattinata di lunedì ci sarà una pausa con generali schiarite anche al nord, ma successivamente la goccia fredda sull'ovest del Continente si muoverà verso di noi ed andrà ad accentuare l'instabilità sul settentrione e da martedì anche al centro e sulla Sardegna, mercoledì sarà coinvolto anche il sud e in questa occasione si avrà anche qui un'attenuazione del caldo.

LUNGO TERMINE: giovedì ultime note di instabilità al sud, migliora altrove grazie all'espansione di un cuneo anticiclonico da ovest, che però potrebbe battere in ritirata dal week-end 20-21 giugno e soprattutto nei giorni successivi favorendo nuovi temporali e un calo delle temperature a partire dal settentrione, almeno secondo la tesi del modello americano.

OGGI: al nord nuvolaglia irregolare con qualche breve schiarita ma anche rischio di rovesci o brevi temporali, specie nel pomeriggio. Tendenza a peggioramento serale con rovesci più estesi e temporali, intensi su Liguria, Piemonte e Lombardia centro-occidentale.

Al centro nuvolaglia medio alta in transito ma praticamente senza fenomeni e seguita da schiarite, in Appennino nel pomeriggio locali spunti temporaleschi, specie sul settore toscano, in serata rovesci sulle coste della Toscana in arrivo da ovest.

Al sud nuvolaglia medio alta con tendenza a schiarite e passaggio a bel tempo con clima caldo e punte anche di 35°C.

DOMANI: al nord in mattinata ancora rovesci o temporali, specie su nord Lombardia, poi schiarite, nel pomeriggio qualche temporale locale, in particolare a ridosso delle montagne. Al centro ultimi rovesci al mattino sulla Toscana, ampie schiarite alternate a modesti addensamenti altrove, in Appennino nel pomeriggio locali temporali. Al sud bel tempo e caldo anche intenso.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum