Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end ASSOLATO ma VENERDI 17 FORSE porterà sfortuna all'alta pressione

Previsto già giovedì 16 un parziale cedimento dell'anticiclone che VENERDI 17 sarà infilato da una saccatura che recherà un generale peggioramento su gran parte d'Italia. Nel frattempo il week-end e la prima parte della prossima settimana trascorrerà prevalentemente soleggiata e mite.

Prima pagina - 11 Ottobre 2008, ore 07.45

ACCADDE IN QUESTI GIORNI 14 Ottobre 2007: 145 mm di pioggia ad Aci Trezza (CT) 16 Ottobre 2000: A Ceresole Reale (TO), cadono 600 mm di pioggia in 48 ore. 17 Ottobre 2000: Con 400 mm di pioggia a Cogne (AO), si verifica una disastrosa alluvione. 17 Ottobre 1974: Ancona: +0,8°C SITUAZIONE una zona di alta pressione domina il settore centrale del Mediterraneo determinando ovunque condizioni di tempo buono se si eccettua un modesto transito di nubi medio-alte sulle isole maggiori determinato dalla presenza di una depressione tra nord Africa e stretto di Gibilterra che comunque non avrà alcun risvolto per il tempo sul nostro Paese. PROSSIMA SETTIMANA Un lieve indebolimento della struttura anticiclonica consentirà il transito di banchi nuvolosi irregolari e in prevalenza stratiformi in arrivo da ovest ma in prevalenza il sole riuscirà ad imporsi sino a mercoledì 15. PEGGIORAMENTO Giovedì 16 il rallentamento della corrente a getto forse favorirà il graduale inserimento di una saccatura in discesa dal nord Europa con richiamo di correnti umide e piovose al nord, al centro e sulla Sardegna a precedere il passaggio di in sistema frontale tra venerdì 17 e le prime ore di sabato 18 con PIOGGE, TEMPORALI e il ritorno della neve in montagna a quote dapprima elevate, poi sempre più basse. Il vortice freddo con valori di -30°C a 5000m che si staccherà dal vertice della saccatura rimarrà in nostra compagnia sino a domenica 19 favorendo la persistenza di condizioni di spiccata instabilità. OGGI e DOMANI: gran sole quasi ovunque tranne velature modeste sulle isole maggiori e qualche insidioso banco di nebbia mattutino tra la tarda nottata e il primo mattino sulle zone della bassa pianura padana e localmente nelle valli del centro e del sud. Temperature stazionarie su valori superiori alla media del periodo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum