Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Vigilia di Ferragosto, ultimo sole al nord

Una pausa piuttosto soleggiata caratterizzerà la prima parte di oggi anche sulle regioni settentrionali, mentre già dal pomeriggio le prime avvisaglie di un nuovo peggioramento si affacceranno al nord-ovest. Sempre bello e più caldo al sud

Prima pagina - 14 Agosto 2008, ore 07.35

SITUAZIONE: una vasta e attiva circolazione depressionaria insiste sulle isole Britanniche estendendosi in parte anche verso i settori meridionali del Vecchio Continente. Una perturbazione incernierata in un'onda secondaria tenderà ad approssimarsi alle nostre regioni settentrionali determinando un progressivo aumento della nuvolosità ad iniziare da ovest nella seconda parte del giorno, attivando nel contempo tesi venti di scirocco sui nostri mari e un aumento termico al sud. EVOLUZIONE: la massa nuvolosa attraverserà il nord con una scia di temporali nella giornata di Ferragosto con ripercussioni anche sull'Appennino toscano e in parte sui rilievi dell'Umbria con qualche rovescio. A seguire aria più fresca e asciutta subentrerà liberando gradualmente i cieli del nord-ovest, mentre il Maestrale irromperà sulla Sardegna con un ritorno da sud-ovest sul Mar Ligure. VENTO E MARE: la situazione apporterà nei prossimi giorni un deciso rinforzo del vento con i mari che si agiteranno non poco, in modo particolare il Ligure e il mare di Sardegna. Possibilità di qualche locale mareggiata lungo le coste esposte al vento di Maestrale. TEMPERATURE: in deciso calo al nord con clima molto fresco per la stagione sulle regioni alpine. Al sud temporanea impennata termica giovedì per venti di scirocco con successivo calo dalla sera di Ferragosto. CURIOSITA': il 14 agosto del 1985 Firenze raggiunge la temperatura massima di 38,8°C. OGGI: al mattino qualche addensamento sulla fascia alpina e prealpina, per il resto ampio soleggiamento. Nel pomeriggio progressivo aumento delle nubi al nord con primi rovesci sulle Alpi Occidentali in estensione anche alla Lombardia e ai settori di pianura posti a nord del Po. Stratificazioni in arrivo anche sulla Sardegna, per il resto ancora sole e caldo in aumento per venti di scirocco. DOMANI: instabilità perturbata al nord con rovesci sparsi e qualche temporale anche forte in trasferimento da ovest verso est. Coinvolto anche l'Appennino centrale con qualche sconfinamento sui settori pianeggianti di Toscana e Marche. Schiarisce nel pmeriggio al nord-ovest per venti settentrionali. Solo velature e banchi di nubi alte in transito al sud. Ingresso del Maestrale forte in Sardegna e del Libeccio fresco sul Ligure con mari fino ad agitati. Non si escludono locali mareggiate lungo le coste esposte al vento. Temperature in calo ad iniziare dal nord.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum