Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Via la perturbazione, torna il sole

Ultimi rovesci al sud e in Adriatico, ma con tendenza a miglioramento, soleggiato altrove e anche un po' di foehn al nord-ovest. Venerdì sole per tutti, sabato al nord tendenza a graduale peggioramento, con prime piogge verso sera, nubi anche in Toscana, ancora soleggiato altrove. domenica piogge al nord, in graduale estensione a tutto il Paese entro sera. Lunedì maltempo, poi aria fredda in agguato e tempo instabile.

Prima pagina - 21 Marzo 2013, ore 07.48

Piazza San Marco a Venezia ritrova il sole.
BREVE PARENTESI di SOLE: le ultime piogge presenti al sud e in Adriatico lasceranno presto il posto al sereno, cielo azzurro che si è già impossessato del resto del Paese e cercherà di resistere sino a sabato. Conviene approfittare di questo momento tranquillo con temperature gradevoli, perchè non durerà. Un'altra depressione si avvicinerà da ovest e colpirà soprattutto il nord durante il fine settimana, in particolare domenica, dispensando altre piogge, che poi si estenderanno al resto del Paese entro sera.

FREDDO: l'Europa è un serbatoio di aria gelida, che risparmia al momento solo il Mediterraneo. Nel corso della prossima settimana, lo spostamento verso sud est della depressione, potrebbe favorire una retrogressione fredda anche verso le nostre regioni tra martedì 26 e giovedì 28, con coinvolgimento soprattutto del settentrione.

MALTEMPO: proprio l'interazione tra l'aria fredda in movimento retrogrado dall'est europeo e nuove figure depressionarie in arrivo da ovest, potrebbero caratterizzare il tempo della Settimana Santa, determinando precipitazioni frequenti e neve anche a bassa quota. Una tregua potrebbe intervenire tra il Venerdì Santo e il Sabato Santo, ma tra Pasqua e Pasquetta si preparano altre minacce in arrivo da ovest.

COMMENTO: raramente abbiamo osservato all'inizio della primavera un'Europa così fredda, con una circolazione antizonale alle quote medio-alte e il getto tanto basso di latitudine, una situazione indubbiamente eccezionale che potrebbe proseguire anche ad aprile, riservando ulteriori sorprese. La circolazione al momento si muove per vie orizzontali, ma non si escludono intensi scambi meridiani di calore entro una decina di giorni.

OGGI: bel tempo su gran parte del nord, sulla Sardegna e sulle regioni centrali tirreniche, ancora instabile su Romagna, medio-basso Adriatico, Calabria e Sicilia con piogge sparse e qualche rovescio o temporale, incerto sul restod el sud. Tendenza a generale miglioramento nel corso della giornata con passaggio ovunque a cielo poco nuvoloso. Temperature massime in aumento al nord e al centro, in lieve calo ma sempre gradevoli al sud. 

DOMANI: la giornata migliore della settimana. Approfittatene per svolgere lavori o attività sportiva all'aperto. Temperature primaverili. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.36: A16 Napoli-Canosa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Cerignola (Km. 159,9) e Candela (Km. 127,9) in direzione Napoli..…

h 05.36: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4) in direzione Bologna..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum