Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Verso metà dicembre TEMPESTE di vento sulle Isole Britanniche e inverno ai box?

Pessimi gli aggiornamenti modellistici per chi si aspetta che l'inverno faccia l'inverno almeno in dicembre.

Prima pagina - 2 Dicembre 2016, ore 11.45

Bisogna lasciar sfogare il vortice polare e la sua corrente a getto, più tesa che mai a 10km di altezza dal 7-8 dicembre sino almeno alla metà di dicembre, se non oltre.

L'aggiornamento del modello americano è davvero pessimo e non lascia alcuna possibilità all'inventiva: la corrente mite da ovest sarebbe di quelle travolgenti, così travolgente da spingere una tempesta (minimo di pressione a 960hPa o inferiore) in direzione delle Isole Britanniche per lunedì 12 dicembre.

Le grandi tempeste del 1987-88 e poi del 90 sulle Isole Britanniche furono davvero il segnale di un cambiamento climatico sull'Europa. Da quel momento in poi il clima del Vecchio Continente ne risultò sconvolto; era la testimonianza che la corrente a getto sarebbe diventata più tesa e violenta che mai durante l'inverno.

Nel 1999 arrivò Lothar a confermarlo, mentre nel Mediterraneo si sviluppò sempre più l'anomalia dell'anticiclone subtropicale, invadente, persistente, scaraventato da questo fiume d'aria proprio contro l'Italia, a rendere la stagione invernale o gran parte di essa evanescente.

La potenziale tempesta del 12 sarà seguita da ben poche ondulazioni delle correnti in quota, ma paradossalmente proprio un certo indebolimento dell'anticiclone, in grado di determinare della variabilità alle nostre latitudini, grazie al passaggio della coda di qualche fronte atlantico, renderà ancora più evidente la mitezza del clima, come avvenne ad esempio nell'autunno inverno 2006-2007 e in quello successivo.

Verso Natale fisiologicamente il vortice polare potrebbe abbassarsi di latitudine e questo potrebbe portare peggioramenti piovosi di stampo autunnale anche sull'Italia con neve solo dalle quote medio-alte sulle Alpi.

Sono per fortuna solo ipotesi, disegni barici che nascono dalla STATISTICA, cioè da quanto già osservato in queste situazioni. NON è detto che vada così, ma queste carte non fanno certo ben sperare in altre soluzioni.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.28: A8 Raccordo Milano Nuova Fiera

blocco

Chiusura notturna, entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Pero Piazzale Sud Est in direzio..…

h 21.19: SS209 Valnerina

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Ponte Nuovo (Km. 63) e Incrocio Visso (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum