Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì tranquillo, graduale peggioramento dal fine settimana

Venerdì di sole su quasi tutto il Paese. Sabato annuvolamenti su nord-ovest e regioni tirreniche, causa flusso umido a precedere un fronte freddo che domenica porterà qualche precipitazione su tutto il centro-nord, nevosa in montagna. Lunedì depressione in azione e maltempo moderato su gran parte del Paese, specie al nord, dove nevicherà a quote anche basse. Martedì ancora fenomeni al centro-sud, poi miglioramento e parentesi soleggiata e mite.

Prima pagina - 17 Febbraio 2012, ore 08.09

Tra domenica e lunedì sono attese precipitazioni su gran parte del Paese a partire dal settentrione e dalle regioni tirreniche. Neve su Alpi e centro-nord Appennino. Dettagli e cartine nei prossimi articoli.

SITUAZIONE: un cuneo anticiclonico regala all'Italia una giornata sostanzialmente buona e piuttosto mite nei valori massimi. Sabato un flusso di aria umida investirà il nord-ovest e le regioni centrali tirreniche a precedere l'ingresso di un fronte freddo, che domenica transiterà a ridosso delle Alpi in seno ad una saccatura, dal cui vertice si isolerà una goccia fredda in movimento dal mar ligure verso il Tirreno.

EVOLUZIONE: tra domenica sera e lunedì l'approfondimento di un minimo pressorio a ridosso del golfo ligure determinerà precipitazioni diffuse al nord e poi anche sul resto del Paese. L'inserimento di aria più fredda determinerà un abbassamento del limite delle nevicate sul settentrione sino a quote basse, ma raramente in pianura. Attese nevicate anche lungo tutta la dorsale appenninica a quote progressivamente più alte procedendo verso sud. Martedì miglioramento al nord e ancora tempo instabile al centro-sud, dove la goccia fredda insisterà sino alle prime ore di mercoledì.

MEDIO-LUNGO TERMINE: tra mercoledì e sabato parentesi anticiclonica su tutto il Paese con temperature in aumento e clima quasi primaverile, eccezion fatta per qualche nebbia, specie marittima. Intorno alla fine del mese resta probabile un'irruzione di aria fredda dai quadranti settentrionali o orientali. Seguite gli aggiornamenti.

NEVICATE: domenica nevicate sulle Alpi e nord Appennino oltre i 500-900m a seconda dei settori, lunedì anche sin sotto i 500m con qualche leggera nevicata possibile anche in pianura su Emilia, Piemonte occidentale e meridionale e forse Veneto, ma da confermare. Neve in collina anche sulla Toscana, Romagna, Umbria e sul nord delle Marche, più a sud limite a tra 800 e 1100m, sull'Appennino meridionale oltre i 1500m.

OGGI: bel tempo ovunque, salvo residui addensamenti al sud e sulle Alpi di confine centro-orientali ma con scarso rischio di precipitazioni. Temperature massime piuttosto miti in pianura, segnatamente nelle aree libere da neve.

SABATO: nuvolaglia in arrivo su regioni centrali tirreniche, Liguria, basso Piemonte e bassa Lombardia con locali pioviggini, per il resto ancora soleggiato o a tratti velato. Temperature in aumento nei valori minimi, massime in leggera flessione nelle aree interessate da maggiore copertura nuvolosa.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.23: Roma Via del Foro Italico

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente sulla Viale della Moschea…

h 09.22: A30 Caserta-Salerno

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Nola (Km. 18,9) in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum