Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì temporalesco sul nord-est e Appennino centrale

I titoli di oggi sul nostro quotidiano: -fine settimana in genere soleggiato sulla nostra Penisola - martedì passaggio temporalesco al nord e su parte del centro, con calo delle temperature - si conferma una prima decade di luglio con temperature nella norma.

Prima pagina - 1 Luglio 2005, ore 07.52

LIVE: ancora temporali nella notte su alcune zone del nord, in qualche caso anche intensi. Preso di mira il Bresciano, il Bergamasco, il Vicentino e ancora una volta il Padovano. Al momento temporali sono in corso su Brescia, Bergamo, Trieste e Verona. Qualche pioggia anche su Milano e su Bolzano. A sud del Po i fenomeni sono stati scarsi se non assenti, a causa della scarsa penetrazione del fronte in questione. Da segnalare nella giornata di ieri il grande caldo soprattutto sulla Sicilia, accompagnato dallo Scirocco. Nelle zone interne si sono raggiunti i 40°, mentre sui rilievi retrostanti alla città di Palermo sono scoppiati numerosi incendi. SITUAZIONE: la pressione sull'Italia tende temporaneamente a diminuire. Sull'Europa centrale sta transitando un fronte perturbato, che determina piogge soprattutto sulla Svizzera e sulla Germania, accompagnate da un cospicuo calo termico. Parte dell'aria fredda tende a "traboccare" dai rilievi alpini, scalzando l'aria caldo-umida del suolo padano. Tutto ciò attiva celle temporalesche che tendono poi a muoversi seguendo l'andamento delle correnti in quota, ovvero da ovest verso est. Al centro e al sud il cielo è al momento sereno, tranne qualche nube di poco conto sulla Sicilia e sull'Abruzzo. EVOLUZIONE: l'impulso temporalesco che al momento agisce sul nord-est, tenderà a "scivolare" verso le regioni adriatiche nel corso del pomeriggio odierno. La parte più consistente è prevista interessare la Penisola Balcanica, ma anche sulle nostre regioni si avrà qualche fenomeno, specie in Appennino. Per sabato e domenica alta pressione in rimonta sulla Penisola, con cielo sereno quasi ovunque. Solo sabato si prevede qualche annuvolamento pomeridianio sui rilievi meridionali, dove potrebbe scapparci qualche isolato temporale. I venti tenderanno a ruotare tutti dai quadranti settentrionali, portando un miglioramento sul fronte del caldo un po' su tutta la Penisola. Domenica e lunedì le temperature tenderanno ad aumentare, ma non dovrebbero raggiungere picchi termici eccessivi. Martedì, molto probabilmente, è atteso un fronte temporalesco più organizzato sul nord Italia, con effetti anche su parte delle regioni centrali. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, VENERDI 1 LUGLIO Al nord nubi irregolari, più intense su est Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Temporali possibili in mattinata sul nord-est, in spostamento verso il Golfo di Trieste. Localmente si avranno fenomeni intensi, accompagnati da grandine e vento forte. Altrove la nuvolosità si presenterà più frammentata e non dovrebbero aversi precipitazioni degne di nota. Nel corso della giornata i fenomeni temporaleschi si attenueranno sulle pianure, mentre in prossimità di tutti i rilievi si accentuerà l'attività cumuliforme, ma con rischio di temporali in genere basso. In serata tendenza a generale rasserenamento. Temperature massime in leggero calo. Insorgenza del vento da nord in Valpadana che determinerà un calo del tasso di umidità. Al centro nubi in aumento nel pomeriggio nell'entroterra della Toscana e sulle Marche, con possibilità di qualche temporale. I fenomeni tenderanno a sconfinare tra il pomeriggio e la sera anche sull'Umbria e sull'Abruzzo. Probabilmente verranno interessati anche i litorali marchigiani e abruzzesi. Sulla Sardegna e lungo tutto il versante tirrenico solo nubi sparse, non accompagnate da fenomeni. Temperature in lieve calo. Venti moderati occidentali, in rotazione a nord ad iniziare da Toscana e Marche. Mari molto mossi. Al sud bel tempo ovunque. Qualche nube in serata sul Molise e sulla Puglia Garganica, ma con basso rischio di pioggia. Temperature in calo. Venti ancora meridionali sullo Ionio, moderati nord-occidentali altrove. In serata vento da nord ovunque. Mari molto mossi. SABATO E DOMENICA: bel tempo su tutta la Penisola. Qualche addensamento sabato sui rilievi della Campania e della Calabria, con qualche isolato piovasco nel pomeriggio. Domenica locali annuvolamenti sul nord-est, ma con basso rischio di fenomeni. Venti da nord anche sostenuti sul basso Adriatico e sulla Puglia. Temperature ovunque su valori più gradevoli, ma di nuovo in aumento da domenica ad iniziare dal nord e dal Tirreno.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.21: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,175 km prima di Area di servizio Salerno (Km. 7,4) in direzion..…

h 01.13: SS389 Di Budduso' E Del Correboi

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 4,255 km prima di Incrocio S.Reparata (Km. 36) in direzione Incr..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum