Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì soleggiato, ma con nubi in aumento al nord

I titoli di oggi sul nostro quotidiano: - Si conferma un fine settimana all'insegna della pioggia soprattutto al centro, più freddo al nord; -prime nevicate stagionali tra sabato e domenica sull'arco alpino al di sopra dei 1800 metri; - inizio settimana prossima a tratti instabile al centro e al sud;- da mercoledì 21 a sabato 24 alta pressione e bel tempo su tutta la Penisola.

Prima pagina - 16 Settembre 2005, ore 08.15

LIVE: è migliorato definitivamente il tempo al sud, dopo i temporali della mattinata di ieri. Al momento su tutte le nostre regioni l'alta pressione garantisce ancora cieli in prevalenza sereni. Al nord, tuttavia, vi sono già i primi addensamenti soprattutto in prossimità delle Alpi, legate al flusso di correnti umide da sud ovest che precede un sistema frontale in discesa dal Mare del Nord. Qualche annuvolamento basso lo ritroviamo anche sul Golfo Ligure e sull'alta Toscana. SITUAZIONE: la pressione sulle nostre regioni è in diminuzione. Un fronte piuttosto attivo si staglia questa mattina dal Mare del Nord al Baltico, seguito da aria più fredda. La vecchia depressione, che ha portato i temporali al sud nella giornata di ieri, si è definitivamente allontanata verso la Grecia, mentre l'alta pressione delle Azzorre se ne sta "di quinta" sul vicino Atlantico. EVOLUZIONE: il fronte freddo ora presente sull'Europa centro-settentrionale si porterà nelle prossime ore verso sud, in direzione della Francia, della Svizzera e della Germania. Sull'Italia, di conseguenza, si attiverà un richiamo di correnti da sud ovest che già nella giornata di sabato darà luogo ad un moderato peggioramento al centro e su parte del nord. L'aria fredda presente dietro al fronte penetrerà nel Mediterraneo tra la notte di sabato e la mattinata di domenica. In prossimità del Mare Nostrum si formerà una depressione, la cui collocazione risulta ancora non ben definita. Fino a ieri sembrava dovesse essere il nord e il Tirreno a ricevere i massimi accumuli di pioggia. Tuttavia, alla luce delle ultime analisi, l'aria fredda invece di passare solo dalla Valle del Rodano, potrebbe entrare anche dalla Porta della Bora, accelerando la traslazione verso sud di tutto il sistema. In questo caso i fenomeni nella giornata di domenica sarebbero più probabili al centro e su parte del sud e meno al nord. Tuttavia al settentrione ci saranno da mettere in conto le prime nevicate sul settore alpino centro-orientale al di sopra dei 1800 metri. Ne riparleremo nel corso della mattinata. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, VENERDI' 16 SETTEMBRE Al nord nubi sparse nel corso della giornata. Addensamenti più compatti tra il pomeriggio e la sera su Biellese, alto Novarese, alto Veneto, Friuli e Liguria centro-orientale. Su queste regioni non saranno esclusi isolati rovesci. Sulle pianure schiarite anche ampie, specie nelle ore centrali del giorno. Temperature in lieve calo nei valori massimi. Venti moderati da sud sulla Liguria e sull'alto Adriatico, moderati da ovest sulle Alpi, deboli variabili in pianura. Mari mossi. Al centro e al sud tempo in genere buono, salvo il transito di nubi medio-alte a metà giornata dalla Sardegna al medio Tirreno. Addensamenti più consistenti solo sull'alta Toscana. Temperature in aumento al sud, stazionarie altrove. Venti moderati da ovest in Sardegna, deboli da sud ovest sulle regioni tirreniche e deboli da sud est lungo l'Adriatico. Mari mossi. TENDENZA PER SABATO 17 SETTEMBRE Ulteriore aumento della nuvolosità al nord, al centro e sulla Sardegna. Possibili piogge e qualche temporale al mattino sul settore centro-orientale del nord e nel pomeriggio sulla Sardegna. In serata peggiora al centro, Campania, Liguria e nord-est in genere con precipitazioni maggiormente probabili. Neve sull'arco alpino centro-orientale al di sopra dei 1800 metri (sempre in serata). All'estremo sud tempo probabilmente asciutto. Temperature in calo nei valori massimi al centro e al nord, stazionarie al sud. Libeccio in rinforzo sul Mar Ligure e alto Tirreno. Rotazione del vento a nord-est in serata su tutto il nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.41: A19 Palermo-Catania

incidente

Incidente a 3,307 km prima di Svincolo Trabia (Km. 19,6) in direzione Svincolo Palermo…

h 22.29: SS3bis Bis tiberina (e45)

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Madonnucc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum