Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì instabile su parte del centro e al sud

Ultima possibilità per il centro e il sud di fare millimetri: arriva qualche temporale specie sul medio Adriatico e il meridione. Bello al nord e sull'alto Tirreno. Fine settimana nel complesso buono, salvo qualche disturbo sulle Alpi e al sud. Dalle settimana prossima, purtroppo, nuova chiusura del "rubinetto" della pioggia a tempo indeterminato per via della solita alta pressione.

Prima pagina - 18 Maggio 2007, ore 07.41

LIVE: Temporali in atto questa mattina a Pescara, Lamezia Terme e Messina. Rovesci a Perugia e Reggio Calabria. Al nord e sull'alto Tirreno, invece, situazione decisamente più tranquilla, con cieli in prevalenza sgombri da nuvolosità significativa. In qualche caso fa anche freschino: 9° ad Arezzo, 11° a Milano, Firenze e Pisa. SITUAZIONE: la nostra Penisola si trova ancora sul bordo orientrale di una saccatura presente a tutte le quote. Di conseguenza le correnti sono quasi ovunque orientate da settentrione. E' migliorato il tempo a nord delle Alpi, dopo le precipitazioni abbondanti di ieri. Sul nostro centro-sud, invece, la situazione si presenta ancora potenzialmente instabile e foriera di possibili episodi temporaleschi. Sul resto del nostro Continente, invece, la pressione sta aumentando, anche se non in maniera vistosa. Si tratta di un cuneo anticiclonico di matrice azzorriana, che nelle ultime ore ha stazionato sul Vicino Atlantico e che adesso tende a "spanciare" verso l'Italia. EVOLUZIONE: "Ultima occasione per fare millimetri al centro e al sud nella giornata odierna". Così abbiamo scritto poco sopra nel nostro sommario. In effetti, a partire dalla giornata di lunedì, la pioggia diventerà sempre più una chimera, stritolata dallo strapotere anticiclonico che tornerà ad imperare sul Bacino del Mediterraneo...e non solo! Anche maggio, di conseguenza, ha saputo offrire poco dal punto di vista precipitativo. Qualcosa si è visto, ma sempre troppo poco per far tirare un sospiro di sollievo alla nostra terra. Inoltre arriverà anche un aumento termico alla metà della settimana prossima ad aggravare le cose. Insomma, tutto sarà nuovamente "bloccato" e le correnti perturbatrici atlantiche saranno nuovamente messe a sedere, sotto l'egida di quello o quest'altro anticiclone. Arriverà qualche temporale sulle Alpi e lungo la catena appenninica come a luglio, il problema è che non siamo in luglio, ma in maggio! Questo è il punto focale di tutto il discorso. OGGI: moderatamente instabile sul medio Adriatico e al sud, con possibili temporali. Nel corso della giornata i fenomeni tenderanno a concentrarsi al sud, mentre al centro subentrerà un miglioramento. Al nord e sull'alto Tirreno sole e cielo sereno ovunque, con temperature massime in aumento. DOMANI: ancora qualche incertezza al sud e nel pomeriggio sulle Alpi occidentali. Per il resto sole, cielo sereno e temperature in ulteriore aumento.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.48: A25 Torano-Pescara

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara-Villanova (Km. 185,3) e Allacciamento A24 Roma-Teramo..…

h 05.10: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

rallentamento

Traffico rallentato, veicoli scortati nel tratto compreso tra 27 m dopo Incrocio Ponte Zittola - SS..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum