Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì di MALTEMPO al nord: fenomeni anche INTENSI e GRANDINIGENI

Temporali inizialmente relegati ai settori più settentrionali, poi estesi anche all'aperta pianura, specie dal pomeriggio. Sabato e domenica un vortice freddo si isolerà tra nord e centro Italia determinando temporali su Triveneto, Emilia-Romagna e regioni centrali, coinvolta a tratti anche la Campania, meno il resto del sud e il nord-ovest.

Prima pagina - 31 Agosto 2018, ore 07.42

SITUAZIONE: una saccatura colma d'aria fresca si inserisce sul nostro settentrione generando temporali anche di forte intensità a partire dalla fascia alpina e prealpina. Tempo migliore sul resto del mese.

FENOMENI: nel corso della giornata l'ulteriore sfondamento della saccatura verso sud favorirà l'estensione dei fenomeni verso le pianure del nord, accompagnati da colpi di vento, calo delle temperature e locali ma intense grandinate. 

EVOLUZIONE: nel fine settimana dalla saccatura si isolerà un vortice freddo in quota che rinnoverà condizioni molto instabili sul nord-est e innescherà temporali anche sulle regioni centrali e marginalmente su Campania, Molise e nord Sardegna. 
Meno coinvolte le regioni di nord-ovest e il resto del meridione.

PROSSIMA SETTIMANA: l'azione del vortice freddo tenderà gradualmente a perdere importanza, ma ancora per lunedì sussisteranno condizioni di instabilità sui rilievi del nord e del centro, specie durante le ore pomeridiane. In seguito l'espansione dell'anticiclone riporterà bel tempo e temperature in progressivo aumento.

RITORNO del CALDO: al centro, al sud e sulle Isole Maggiori tra mercoledì 5 e venerdì 7 afflusso di aria decisamente più calda, con picchi over 34-35°C su Sardegna e Sicilia.

ATTENZIONE! Dal pomeriggio di venerdì 7 e domenica 9 settembre al nord possibile inserimento di correnti da ovest instabili con possibili precipitazioni, probabilmente estese anche a parte del centro. La previsione risulta comunque ancora da confermare.

OGGI: maltempo con abbondanti precipitazioni tra alto Piemonte (Biellese, Cusio, Ossola), alta Lombardia (specie dal Varesotto al Lecchese) e poi anche alto Veneto e Trentino Alto Adige. Sul resto del nord nuvolosità irregolare in aumento con tendenza a rovesci sparsi su medio-bassa pianura, che diverranno temporali nel corso del pomeriggio anche di forte intensità. Meno coinvolte al momento la Liguria e l'Emilia-Romagna. Temperature in calo, specie sulle Alpi e poi in giornata anche sulle pianure. Al centro un po' di nuvolosità tra Toscana, Umbria e Marche ma senza fenomeni di rilievo, soleggiato altrove, caldo pomeridiano. Al sud bel tempo e caldo.

DOMANI: al nord-ovest irregolarmente nuvoloso con locali precipitazioni, specie sulla Liguria e l'est della Lombardia, a tratti schiarite. Sulle altre regioni molto instabile con piogge e rovesci anche temporaleschi, più intensi su Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia. Al centro generale peggioramento con rovesci e temporali sparsi a partire da Toscana, Umbria e Marche, meno probabili sulla Sardegna. Al sud ancora tempo buono ma con nubi in parziale aumento a partire da Molise e Campania con brevi temporali possibili all'interno dal pomeriggio. Temperature in calo su nord-est e centro.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum