Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì con ampi spazi soleggiati, ma non per tutti

I titoli di oggi su MeteoLive.it: - Sabato soleggiato al centro-sud, nubi irregolari al nord-ovest; Domenica perturbazione in arrivo al nord: dove potrebbe piovere? Lunedì ancora possibili piogge al nord, in estensione a parte del centro; - La linea di tendenza del tempo per il periodo pasquale.

Prima pagina - 7 Aprile 2006, ore 07.41

LIVE: le correnti meridionali che fino alla giornata di ieri soffiavano su diverse regioni della Penisola sono state sostituite da aria più fredda di matrice orientale. A Trieste soffia una Bora a 56 Km/h con 6°. Vento forte da nord est anche sulla Liguria. Al momento gli addensamenti più compatti li ritroviamo sull'ovest della Lombardia, sul Piemonte, su parte della Liguria. Nubi anche su Marche, Abruzzo, Molise e un po' su tutto il meridione. Scarsi o nulli i fenomeni. Banchi di nebbia sono presenti nella zona di Bologna, mentre altrove vi sono ampi spazi soleggiati. SITUAZIONE: la pressione sulla nostra Penisola è in temporaneo aumento. L'ultima perturbazione che ci ha interessato agisce ormai sulla Penisola Balcanica. A Belgrado si segnala pioggia mista a neve. Su parte dell'Europa centro-occidentale è presente invece una relativa zona di alta pressione responsabile dell'attivazione dei venti da nord est sull'Italia. Il tempo resta perturbato invece su gran parte del nord Europa, dove agisce una profonda depressione con centro sul Mare di Norvegia. Sul fronte del freddo segnaliamo questa mattina i -4° di Kiev, con neve, -2° ad Helsinki e -1° a Praga. EVOLUZIONE: le correnti fredde da nord est tenderanno ad attenuarsi già a partire dal pomeriggio di oggi, specie al nord. Domani una blanda zona di alta pressione interesserà l'Italia, con tempo in ulteriore miglioramento al centro e al sud. Il nord, segnatamente il nord-ovest, si troverà invece alle prese con un flusso di aria umida nei bassi strati, che determinerà degli annuvolamenti soprattutto sull'arco alpino e sulla Liguria. Tale flusso precederà il transito di una nuova perturbazione che si farà sentire al nord nella giornata di domenica, con delle precipitazioni ad iniziare dai settori alpini. Tale fronte si farà sentire anche nella giornata di lunedì, con i fenomeni che tenderanno a guadagnare terreno verso il centro. A seguire l'alta pressione delle Azzorre tenterà di impadronirsi del Bacino del Mediterraneo. A metà settimana vi sarà probabilmente un miglioramento sulla Penisola, anche se al momento sembra essere di breve durata. OGGI: nubi al nord-ovest, in locale attenuazione nel pomeriggio, ma nel complesso sempre presenti. Molto basso il rischio di pioggia. Nubi anche su Marche, Abruzzo e meridione, in attenuazione nel corso della giornata soprattutto sulle Marche. Per il resto bel tempo o addensamenti di poco conto. Venti forti da nord al centro-sud, sulla Liguria e sulle Venezie, in progressiva attenuazione ad iniziare dal settentrione. DOMANI: residui addensamenti sulla Calabria, in attenuazione già dalla tarda mattinata. Nubi al nord-ovest, soprattutto su Liguria e arco alpino, con basso rischio di pioggia. Per il resto bel tempo. Abbastanza freddo al mattino specie al centro, massime in aumento ovunque. Attenuazione dei venti.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum