Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì ancora instabile su parte del centro e al sud; fine settimana più mite, con qualche pioggia locale

Si attenua lentamente la depressione mediterranea che negli ultimi giorni ha dato maltempo al sud e su parte del centro. Da sabato, cambio di circolazione con l'arrivo di correnti occidentali miti e abbastanza tese, che ci accompagneranno almeno fino a martedì prossimo.

Prima pagina - 30 Novembre 2007, ore 07.58

LIVE: Si attarda l'instabilità questa mattina su alcuni settori del centro e del sud. Piove ancora su parte del Lazio e sull'Abruzzo. Qualche temporale è in atto nel sud della Campania, in prossimità della Sicilia e sullo Ionio. E' migliorato invece il tempo sulla Sardegna, dopo le piogge anche intense che hanno colpito alcuni settori dell'Isola negli ultimi due giorni. Dal punto di vista termico segnaliamo -6° a Dobbiaco, - 4° a Bolzano, -2° a Novara, -1° ad Arezzo. SITUAZIONE: il vortice mediterraneo tende a spostarsi verso levante, attenuandosi. Al momento il suo perno risulta centrato davanti alle coste abruzzesi. Più ad ovest è presente la solita alta pressione delle Azzorre, che protende un cuneo anche verso il Mediterraneo occidentale e parte dell'Italia. Infine, l'Europa centro-settentrionale sta per entrare nelle spire di una vasta depressione che nei prossimi giorni interesserà marginalmente anche l'Italia. Già soffiano venti forti da sud ovest sulle Isole Britanniche e sul Mare del Nord. EVOLUZIONE: una "scalcinata" perturbazione proverà a farsi largo tra le maglie dell'alta pressione nel prossimo fine settimana, portando qualche pioggia su parte del nord Italia e sulle regioni tirreniche. Rinforzeranno anche le correnti di Libeccio sul nostro Paese. A seguire l'alta pressione delle Azzorre tornerà a gonfiarsi distorcendo il flusso portante, deviandolo contro le Alpi. Questo sarà causa di nevicate abbondanti sui versanti Svizzeri-Francesi e sulla zona del Bianco, specie nella giornata di martedì. Dalla nostra parte solo qualche sconfinamento nelle zone a ridosso della dorsale, altrimenti fenomeni assai scarsi. Per il momento l'alta pressione non sembra dare segni di "sgonfiamento" almeno fino alla giornata dell'Immacolata, mandando a monte i progetti invernali della prima settimana di dicembre. Solo dopo il giorno 8 emerge la possibilità di una minor invadenza dell'anticiclone delle Azzorre sul Mediterraneo. Staremo a vedere. Per il momento di inverno non se ne parla, quantomeno in prospettiva. OGGI: Ancora qualche pioggia o rovescio su basso Lazio, Abruzzo, Molise, Calabria Tirrenica e Sicilia settentrionale. In serata piogge possibili anche sulla Puglia. Per il resto nuvolosità sparsa alternata ad ampie zone di cielo sereno. Temperature in calo al sud, in lieve aumento al nord. Venti moderati in prevalenza da nord-ovest DOMANI: qualche pioggia possibile su Liguria centro-orientale, alta Toscana e Calabria Tirrenica. Qualche nevicata in serata sulla Val d'Aosta, sopra i 2000 metri. Per il resto tempo asciutto. Più mite ovunque.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum