Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Veloce transito di una perturbazione, week-end con ampie schiarite

Domenica sera ingresso di aria fredda al nord, instabilità in accentuazione lungo il Tirreno e tra lunedì e martedì su tutto il centro e il sud. Mercoledì forse residui fenomeni al meridione, tempo buono altrove. Da giovedì evoluzione ancora tutta da verificare.

Prima pagina - 11 Novembre 2016, ore 07.33

CONFERME: anche oggi arrivano conferme circa un possibile nuovo disturbo del vortice polare dalla metà del mese. Un vortice polare disturbato significa per l'Europa e l'Italia la possibilità di sperimentare un tempo dinamico con sbalzi termici. Lo testimonia il caos che caratterizza le emissioni modellistiche già per quanto concerne il tempo della prossima settimana. Aspettiamoci dunque sorprese.

SITUAZIONE: una veloce perturbazione sta attraversando il Paese da nord-ovest verso sud-est; i suoi massimi effetti si stanno avvertendo e si avvertiranno lungo le regioni tirreniche e la fascia alpina di confine. Entro sera i fenomeni si concentreranno all'estremo sud, specie sul basso Tirreno, ove insisteranno sino alla mattinata di sabato.

EVOLUZIONE: nella giornata di sabato aria sensibilmente più secca affluirà sull'Italia determinando tempo buono quasi ovunque, mentre per domenica è previsto un afflusso di aria umida lungo il Tirreno e un rientro graduale di aria fredda sulla Valpadana a partire dal Triveneto.

PROSSIMA SETTIMANA: la discesa di una goccia fredda in quota dalla Francia verso il Mediterraneo occidentale potrebbe determinare sino a martedì o mercoledì tempo instabile al centro e al sud con situazioni temporalesche o rovesci sparsi, al nord tempo migliore ma ancora freddo. La distensione verso levante dell'alta pressione dovrebbe garantire poi un temporaneo generale miglioramento, prima che si affacci sulla scena europea una nuova profonda depressione, con risvolti tutti da verificare.

FREDDO: il rientro di aria fredda previsto per lunedi al nord sarà l'ultimo del periodo; tutto il freddo tenderà infatti a ritirarsi sull'est europeo e ad attenuarsi, almeno temporaneamente.

OGGI: al nord nuvoloso o molto nuvoloso nelle prime ore con possibili piovaschi su Liguria e regioni di nord-est, deboli nevicate sui settori alpini, specie quelli più a nord, con limite dei fiocchi attorno ai 1000m; tendenza a miglioramento a partire da ovest; al centro molto instabile su Sardegna, regioni tirreniche ed Umbria con piovaschi e rovesci sparsi, nubi e rovesci in sfondamento sulle Marche, ma tempo più asciutto sull'Abruzzo; schiarite entro sera; al sud tendenza a peggioramento con molte nubi e piogge soprattutto sul Tirreno, fenomeni in localizzazione su Calabria tirrenica, nord Sicilia e Salento in serata. Temperature in calo nei valori massimi, tranne all'estremo nord-ovest.

DOMANI: al mattino ancora nubi e residui rovesci sul basso Tirreno, altrove bel tempo e clima ventilato, fresco al mattino, relativamente mite nel pomeriggio.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.52: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-..…

h 09.51: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e Allacciamento A1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum