Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una perturbazione si addossa alle Alpi, porterà venti di burrasca e un generale calo delle temperature

Porterà anche nevicate lungo le creste alpine confinali e moderata instabilità al sud. Generale calo termico e venti di burrasca nella giornata di giovedì, con dissoluzione delle nebbie padane.

Prima pagina - 4 Gennaio 2012, ore 08.44

 Una nuova perturbazione si sta addossando all'arco alpino. Già sta nevicando sui settori alpini confinali, mentre in pianura gravano situazioni nebbiose abbastanza diffuse.
Banchi di nebbia sono presenti anche nelle valli interne del centro, mentre isolate precipitazioni interessano il nord-ovest della Sardegna.


La cartina di fianco riportata evidenzia la sommatoria delle precipitazioni attese oggi in Italia. Spiccano senza dubbio le nevicate sui versanti esteri ed il vento forte in corrispondenza della Sardegna.


Qualche precipitazione si farà vedere nel pomeriggio anche al centro, in veloce transito verso il meridione in serata. Il nord resterà invece all'asciutto.


Le correnti favoniche che seguiranno il fronte dovrebbero dissipare le nebbie presenti in pianura e garantire un buon rimescolamento dell'aria nel pomeriggio.


Questa situazione da nord-ovest continuerà almeno fino alla giornata di sabato. Giovedì avremo bufere di neve sui settori confinali e sulla Val d'Aosta, dove si prevedono accumuli nevosi anche abbondanti. Mari in burrasca e venti tempestosi sulla Sardegna e su buona parte del Tirreno.


Venerdì le correnti ruoteranno da nord ed avremo anche un certo calo delle temperature, con qualche fenomeno al meridione. Il vento sarà particolarmente forte al centro-sud, con mari in brutte condizioni.


Inverno si, inverno no? L'alta pressione ad ovest resterà ancora troppo invadente, non consentendo l'ingresso dell'aria fredda al centro del Mediterraneo almeno fino al giorno 10. Un po' di freddo lo avremo, essenzialmente al centro-sud, ma niente inverno vero. Al nord, inoltre, seguiterà a non piovere ed a non nevicare. Ne riparleremo.


OGGI: passaggio di nubi innocue al nord, seguite da un rapido miglioramento nel pomeriggio. I venti di Foehn dovrebbero dissipare le nebbie. Neve invece sui settori alpini di confine, in temporanea attenuazione in serata. Qualche rovescio di passaggio sarà possibile invece al centro, in trasferimento verso il sud entro la serata. Possibili nevicate sopra i 1400-1500 metri. Ventoso, specie sulla Sardegna.


DOMANI: nuova perturbazione con neve abbondante sui settori confinali e la Val d'Aosta. Nubi anche al centro-sud con qualche rovescio possibile sul basso Tirreno. Venti tempestosi in Sardegna e sulle creste alpine. Non farà eccessivamente freddo.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.43: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Ceprano (Km. 643,3) in direzione Napoli..…

h 15.42: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Brennero (Km. 1,5) e Vipi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum