Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una perturbazione "scivola" sul Tirreno portando PIOGGE

Una perturbazione si muove in un letto di correnti nord-occidentali dalle Alpi occidentali verso il centro e il sud, coinvolgendo soprattutto il Tirreno. Una depressione concentrerà la fenomenologia proprio a ridosso del Tirreno centrale e meridionale sino a sabato sera. In seguito ancora variabilità ma piogge circoscritte in un contesto mite.

Prima pagina - 30 Novembre 2018, ore 08.38

SITUAZIONE: una perturbazione si muove in un letto di correnti nord-occidentali e si porterà sul Mar Tirreno nel corso delle prossime ore. La fenomenologia associata perciò riguarderà soprattutto Sardegna, Liguria, ovest Alpi e poi regioni centrali tirreniche.

EVOLUZIONE: nella giornata di sabato la presenza di un blando minimo depressionario proprio all'altezza del Tirreno, rinnoverà la fenomenologia tra Lazio, Sardegna, Campania e poi Calabria e Sicilia, mentre sul resto del centro e del sud i fenomeni risulteranno più sporadici. Al nord tempo in miglioramento sin dalla prossima notte.

ALTA PRESSIONE: da domenica parziale rimonta dell'alta pressione che non impedirà però a diversi corpi nuvolosi di viaggiare a ridosso dell'Italia inseriti in un flusso di correnti da ovest, in grado di produrre variabilità ed anche qualche fenomeno sporadico a ridosso dell'alto Tirreno e del Levante ligure.

CAMBIAMENTO: si andrà avanti così sino a giovedì 6 dicembre; tanta variabilità ma pochi fenomeni. Tra venerdì 7 e sabato 8 possibile un più massiccio inserimento delle correnti perturbate atlantiche con conseguenti peggioramenti, associati a piogge e nevicate in quota, oltre che ad un certo calo delle temperature. Seguite gli aggiornamenti.

STRAVOLGIMENTI: alcuni indicatori che studiano il comportamento delle velocità delle correnti da ovest, fanno pensare che all'inizio della seconda decade di dicembre ci possa essere una repentina frenata dei venti occidentali, con conseguenze derive invernali sull'Europa. Vedremo se sarà così, seguite gli aggiornamenti.

OGGI: al nord-ovest molto nuvoloso con locali precipitazioni su Liguria ed ovest Alpi, nevosa oltre i 700-900m, al nord-est passaggi nuvolosi ma tempo asciutto. Al centro nubi anche compatte su Sardegna, Toscana, Umbria, poi anche alto Lazio con possibili piogge e rovesci. Sul resto del centro irregolarmente nuvoloso. Al sud nubi in arrivo sulla Campania, tempo buono sulle restanti regioni ma con parziali annuvolamenti nel corso della giornata. In serata piogge sulla Campania. Temperature in lieve calo nei valori massimi.

DOMANI: migliora al nord ma con possibili nebbie sulle pianure; nuvolaglia al centro e a sud con piogge e rovesci sparsi, specie sul medio e basso Tirreno; locali temporali a ridosso delle coste. Temperature stazionarie.

 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum