Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una depressione tiene in scacco il centro-sud con rovesci e temporali

Residui fenomeni anche al nord, specie sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. Domenica ancora tempo instabile su medio Adriatico e meridione, migliora altrove. Lunedì e martedì bel tempo ovunque, mercoledì disturbi sulle Alpi, in estensione giovedì al resto del nord, segnatamente alle pianure del Triveneto con dei temporali.

Prima pagina - 3 Maggio 2014, ore 07.43

DEPRESSIONE: l'Italia è ancora alle prese con un attivo vortice depressionario attualmente centrato sul medio Tirreno, che oggi farà sentire i suoi effetti soprattutto al centro-sud e domani segnatamente su medio Adriatico e meridione, con un'altra razione di rovesci e temporali sparsi, in un contesto favorevole solo ad effimere schiarite. Al nord invece l'azione della depressione perderà importanza e soprattutto ad ovest le schiarite risulteranno più franche, pur in un contesto ancora moderatamente instabile e foriero di locali rovesci temporaleschi pomeridiani.

EVOLUZIONE: lunedì l'ulteriore allontanamento del vortice verso Albania e Grecia favorirà un netto miglioramento delle condizioni atmosferiche su tutto il Paese. Il bel tempo dovrebbe protrarsi almeno sino a mercoledì, quando però una perturbazione in arrivo da ovest recherà qualche disturbo sul settore alpino e l'aria fresca che la seguirà potrebbe instabilizzare la situazione anche sulle pianure nella giornata di giovedì.

BIVIO: l'evoluzione successiva, quella tra venerdì 9 e domenica 11 maggio pare ad un bivio. Se fino alle emissioni di ieri sembrava molto probabile l'inserimento di una nuova goccia fredda nel Mediterraneo con instabilità vagante, oggi l'azione dell'alta pressione appare maggiormente valorizzata con perdita d'importanza delle situazioni perturbate. Un segnale? Un riassestamento? Staremo a vedere. La previsione andrà certamente rivisitata.

TEMPERATURE: i valori risaliranno al nord già da oggi, mentre al centro-sud accuseranno una diminuzione e solo da domenica, ma più ancora da lunedì torneranno a salire di alcuni gradi, mantenendosi comunque su valori gradevoli. Tra lunedì e martedì ulteriore rialzo con punte pomeridiane di 25-26°C, valori che faranno piacere alla popolazione e consentiranno di alleggerirsi un po' nell'abbigliamento.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con ampie schiarite alternate ad annuvolamenti forieri di residue precipitazioni, più probabili su basso Veneto, sud est Lombardia ed Emilia-Romagna, al centro-sud e sulle isole tempo molto instabile e ventoso con annuvolamenti compatti associati a rovesci o temporali sparsi, alternati a momenti asciutti, nei quali potranno anche manifestarsi alcune schiarite. Locali grandinate. Temperature in rialzo al nord, specie ad ovest, in diminuzione al centro-sud.

DOMANI: bel tempo al nord, sulle centrali tirreniche e sul nord Sardegna, instabile altrove con residui rovesci o brevi temporali, in particolare nel pomeriggio, ma con tendenza anche qui al miglioramento. Temperature in ulteriore aumento al nord, in aumento sulle centrali tirreniche e la Sardegna, stazionarie altrove.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum