Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un venerdì di sole su quasi tutta la Penisola

I titoli di oggi sul nostro quotidiano: - Fine settimana localmente disturbato sui settori alpini e parte del nord - Dove potrebbe piovere sulla nostra Penisola tra lunedì e martedì?- Da mercoledì alta pressione e bel tempo sull'Italia fino alla fine del mese - Arriverà il caldo sull'Italia alla fine della settimana prossima?

Prima pagina - 20 Maggio 2005, ore 07.51

LIVE: gli ultimi addensamenti nuvolosi legati alla depressione "Horst", in fuga verso levante, stanno ancora interessando le estreme regioni meridionali. Sul resto d'Italia la mattinata si presenta splendida. Qualche velatura transita sulle Alpi e nelle valli del centro sono presenti anche locali banchi di nebbia. Da segnalare temperature minime ancora piuttosto basse per la stagione, soprattutto al centro: 6° sono stati registrati a Perugia, 8° a Pescara, Arezzo e Bolzano, 9° ad Ancona. SITUAZIONE: la nostra Penisola è interessata da un campo di alta pressione presente a tutte le quote. Le perturbazioni atlantiche scorrono più a nord ed interessando in modo particolare le Isole Britanniche, il Mare del Nord e la Scandinavia. L'alta pressione si estende anche a buona parte dell'Europa nord-orientale, collegandosi attraverso un istmo con un massimo situato al momento sulla Finlandia. EVOLUZIONE: tra oggi e domani il cuneo anticiclonico sul Mediterraneo dovrebbe reggere, garantendo tempo stabile e soleggiato quasi ovunque. Solo al settentrione vi potrebbero essere addensamenti in transito, che in prossimità dei settori alpini daranno luogo anche a qualche isolato temporale. Domenica la pressione tenderà a calare tra la Penisola Iberica e la Francia per il transito di una saccatura con annesso sistema frontale. Al nord le nubi aumenteranno ulteriormente e si estenderanno anche a parte del centro e alla Sardegna. Si tratterà di una copertura in prevalenza medio-alta che solo al nord potrà determinare qualche precipitazione. Lunedì il cavo d'onda che ospiterà il fronte entrerà, seppure attenuato, sul Mediterraneo. Di conseguenza sarà possibile avere qualche pioggia più organizzata al nord e su parte del centro. Il sud non dovrebbe avere fenomeni di rilievo, se non qualche rovescio sulla Campania e sul Molise. Martedì ancora addensamenti con qualche temporale sul medio Adriatico e al sud, mentre a seguire potrebbe avere inizio un periodo stabile più o meno lungo. Ne riparleremo. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, VENERDI' 20 MAGGIO: su tutte le regioni bel tempo. Gli unici addensamenti riguarderanno al mattino le estreme regioni meridionali e nel pomeriggio le Alpi Cozie, la bassa Val d'Aosta e l'alta Lombardia. In genere basso il rischio di rovesci. Altrove persisterà il sereno, salvo addensamenti di poco conto a ridosso dei rilievi nelle ore più calde. Temperature in aumento, specie al centro-nord. Venti ancora sostenuti da nord sulla Puglia, moderati sul restante meridione e al centro, deboli al nord. Molto mosso il basso Adriatico, lo Ionio e il Canale d'Otranto, da mossi a poco mossi i restanti bacini. SABATO 21 MAGGIO: bello al centro-sud, salvo velature nel pomeriggio su Toscana e Sardegna. Al nord velature in transito fin dal mattino. Qualche nube bassa, sempre al mattino, sulle coste liguri, senza conseguenze. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli su Alpi Cozie, bassa Val d'Aosta, Ossola, alta Lombardia, Trentino Alto Adige, con possibilità di occasionali rovesci o brevi temporali, in attenuazione al calare del sole. I fenomeni non dovrebbero sconfinare sulle zone pianeggianti. Temperature in aumento al centro-sud, stazionarie o in lieve ed ulteriore aumento al nord. Venti ancora moderati da nord sulla Puglia, ma in attenuazione; moderati da sud est sul Canale di Sardegna, deboli variabili altrove. Mari in genere poco mossi. Mossi il canale d'Otranto e i bacini prospicienti la Sardegna. DOMENICA 22 MAGGIO: nubi irregolari al nord. Qualche precipitazione possibile nel pomeriggio, soprattutto sui settori alpini e prealpini. Locali sconfinamenti anche sulle zone di pianura. Al centro cielo da sereno a velato, specie su Sardegna e coste tirreniche, senza fenomeni. Al sud in genere tempo buono. Temperature in ulteriore aumento al sud, stazionarie altrove.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum