Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un venerdì con molte nubi sulla Penisola

I titoli di oggi sul nostro quotidiano: - Perturbazione veloce nel fine settimana: sabato possibili piogge, ma domenica già migliora - Peggioramento piuttosto intenso tra martedì e mercoledì al nord e su parte del centro - Tempo più stabile a partire da giovedì 19, ma tornerà il caldo sull'Italia?

Prima pagina - 13 Maggio 2005, ore 07.48

LIVE: un corpo nuvoloso di origine mediterranea ha interessato nel corso della notte la Sardegna, producendo qualche pioggia o breve temporale. Al momento le nubi hanno raggiunto gran parte della nostra Penisola. Sulla Liguria di Ponente e sul Lazio sono in atto anche alcune precipitazioni. Altrove la nuvolosità risulta a tratti compatta, soprattutto al centro, ma non vengono segnalati fenomeni degni di nota. SITUAZIONE: la nostra Penisola è al momento interessata da correnti sud-occidentali alle quote superiori, che sono mosse da una depressione con centro poco ad ovest del Portogallo. L'alta pressione che fino a pochi giorni fa campeggiava tra la Francia e le Isole Britanniche, ha spostato il suo raggio d'azione verso levante e ora agisce tra la Polonia e la Germania. Più ad est, sulla vicina Russia, ritroviamo quello che resta della vecchia depressione fredda che nei giorni scorsi ha dato maltempo su gran parte dell'Europa centro-orientale. EVOLUZIONE: la debole perturbazione che al momento interessa l'Italia determinerà qualche pioggia o rovescio nella giornata odierna, soprattutto al centro. Dopo un breve intervallo, la depressione iberica "partorirà" un nuovo fronte perturbato, più organizzato, che interesserà le nostre regioni nella giornata di sabato, ad iniziare dai settori di Ponente. Domenica "tregua armata" sulla nostra Penisola, con sole ben presente, mentre lunedì nuovo peggioramento ad iniziare dal nord-ovest e dalla Sardegna, con nuove precipitazioni. Insomma, il tempo dei prossimi giorni dovrebbe movimentarsi sull'Italia. Si spera che le precipitazioni previste possano alleviare in parte i problemi di carenza idrica ancora presenti al settentrione e sulla Toscana. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, VENERDI' 13 MAGGIO Sulla Sardegna e sulla Sicilia ultimi addensamenti in mattinata, forse qualche goccia di pioggia, ma con tendenza a rapido miglioramento. Ampie schiarite anche sul settore di nord-est e sull'alto Adriatico. Su tutte le altre regioni nubi sparse in transito, a tratti anche intense al centro e sul nord-ovest. Possibilità di qualche pioggia o breve rovescio su bassa Toscana, Umbria, Lazio e Campania, soprattutto nelle ore centrali del giorno. Si tratterà, tuttavia, di fenomeni fugaci e non intensi. Qualche locale pioggia anche sulla Liguria e sul basso Piemonte, ma limitatamente alla mattinata. Temperature in genere stazionarie. Venti moderati da nord-est sulla Liguria, in attenuazione nel pomeriggio. Altrove venti in genere da sud est, deboli. Mari in genere mossi. SABATO 14 MAGGIO: sulla Sardegna addensamenti e qualche rovescio al mattino, in attenuazione nel pomeriggio, quando subentreranno schiarite. Su tutte le altre regioni nubi in aumento ad iniziare dai settori di ponente. Possibilità di piogge più frequenti al nord, dove non saranno esclusi anche locali temporali. I fenomeni si estenderanno nel corso della giornata al centro e al sud, escluso forse il settore ionico. Nel corso della notte attenuazione delle precipitazioni sulle zone di ponente. Temperature in calo nei valori massimi, specie al nord. Venti tutti moderati dai quadranti meridionali, tendenti a disporsi da ovest sulla Sardegna nel pomeriggio. Mari mossi, localmente molto mossi. DOMENICA 15 MAGGIO: tempo in genere buono su tutta la Penisola, salvo nubi sul nord-est e sulla Liguria. Nel corso del pomeriggio addensamenti medio-alti invaderanno il nord-ovest e la Sardegna, ma non dovrebbero compromettere il tempo della giornata festiva. Temperature in aumento nei valori massimi ovunque. Venti moderati.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum