Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un venerdì con i primi temporali su Alpi e Prealpi nel pomeriggio

Venerdì e sabato in genere soleggiati al centro-sud e sulle Isole, a parte addensamenti in transito di poco conto. Nubi in aumento invece al nord con possibili temporali tra Alpi, Prealpi e settori di pianura più settentrionali. Domenica invece si prevede un marcato peggioramento al nord, in estensione anche al centro nella giornata di lunedì.

Prima pagina - 11 Luglio 2008, ore 07.53

LIVE: bella mattinata estiva sull'Italia. Qualche addensamento interessa al momento la Sardegna meridionale ed alcune zone del nord, ma non sono in atto precipitazioni. Sul resto d'Italia il cielo si presenta sereno, fatta eccezione per qualche velatura in transito senza conseguenze. I valori termici sono quasi ovunque in linea con le medie del periodo; anzi, nelle zone interne del centro fa quasi freddino in queste prime ore. SITUAZIONE: sull'Italia si mantiene attiva una zona di alta pressione. I valori pressori e di geopotenziale al suo interno, però, non sono niente di eccezionale. In queste ore la struttura stabilizzante sta già flettendo al nord, sotto la spinta di correnti occidentali abbastanza vivaci. Situazione assai diversa, invece, su gran parte dell'Europa centro-occidentale. Qui è presente una vasta zona di bassa pressione che centrifuga al suo interno sistemi nuvolosi ed aria abbastanza fredda per il periodo. Al momento piove a Parigi, Manchester e Berlino, mentre Dublino fa registrare solo 10°! EVOLUZIONE: pressione in calo nelle prossime ore ed ancor più nei prossimi giorni sull'Italia, ad iniziare dalle regioni settentrionali. I temporali che già oggi pomeriggio investiranno Alpi e Prealpi saranno un chiaro segnale della non buona salute del nostro anticiclone. Sabato i fenomeni temporaleschi, oltre ai rilievi, interesseranno gran parte della Pianura Padana, soprattutto i settori posti a nord del Po. Nessun cambiamento invece al centro e al sud, dove continuerà a splendere il sole e farà anche un po' caldo. Domenica un sistema frontale piuttosto attivo entrerà deciso sul nord Italia. La formazione di un minimo al suolo sul Golfo Ligure potrebbe rallentarne il percorso ed estendere i fenomeni anche al centro nella giornata di lunedì. Insomma, tra domenica e lunedì il centro-nord vivrà una fase meteo molto instabile, con temporali che potrebbero essere anche di forte intensità. Ne riparleremo. OGGI: sui settori alpini, prealpini e sulle zone di pianura adiacenti nubi in aumento tra la tarda mattinata ed il pomeriggio. Possibili temporali, che per il momento si presenteranno isolati e non diffusi. Su tutte le altre regioni bel tempo. Qualche addensamento legato al transito di altocumuli sarà presente sul Canale di Sardegna e sulla Sicilia. Temperature in aumento ovunque. DOMANI: moderatamente instabile su Alpi, Prealpi e settori di pianura a nord del Po, con temporali possibili tra il pomeriggio e la serata. Sul resto del nord Italia qualche nube in transito, ma tempo asciutto. Al centro e al sud bello ed un po' caldo stante l'insorgenza di venti sciroccali. DOMENICA: molto instabile al nord ed in tendenza anche sulla Toscana con temporali diffusi e calo delle temperature. Sul resto d'Italia nubi sparse, ma tempo ancora asciutto.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum