Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un tappeto di nuvole gravide di pioggia

E'arrivata la domenica piovosa annunciata da giorni. Le precipitazioni si concentreranno sul versante tirrenico. Un minimo secondario, presente sulle Isole maggiori, sta convogliando le nubi verso sud.

Prima pagina - 3 Dicembre 2000, ore 07.47

Solo la Puglia vede ancora qualche raggio di sole, per il resto il cielo è quasi ovunque coperto o oscurato da strati nebbiosi, come sulla Romagna o nelle Marche. Piove su molte zone della Sardegna e nel trapanese, su parte della Toscana, sulla Lombardia, sul Piemonte, sull'Emilia-Romagna e soprattutto sulla Liguria. Il vento da NE che spira proprio sulla costa ligure ci deve far capire che un minimo barico, sia pur modesto, sta trascinando con sè la perturbazione verso il meridione della Penisola. Tale minimo si trova attualmente sulla Sardegna e viaggerà rapidamente verso la Sicilia. Per tutta la giornata copertura nuvolosa e precipitazioni sparse non abbandonderanno il versante tirrenico,le isole maggiori e gran parte del nord. Pioverà comunque anche sulle Lipari, a Ustica e sulle isole Ponziane, spesso dimenticate da tutti i previsori. Nevica a tratti sulle Alpi a partire da 1200-1300 m. il versante adriatico potrà veder cadere qualche locale piovasco ma è difficile che i fenomeni sfondino con caparbietà aldilà della barriera appenninica. In serata tendenza a miglioramento su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia. Mentre gli ultimi strascichi di questa perturbazione insisteranno lunedì sulle estreme regioni meridionali e sulla Puglia, su tutte le altre regioni il cielo sarà poco nuvoloso con qualche episodio nebbioso. Mercoledì ecco la nuova perturbazione pronta a rovinarci la festività dell'Immacolata. Le stiamo per attribuire un nome, questa volta pilotato da un evento redazionale. Il peggioramento dal 6 all 8 dicembre interesserà nord e centro, al sud nubi e fenomeni dovrebbero latitare. Sarà invece il fronte del 10 dicembre, ma qui dobbiamo andare cauti, a scendere a latitudini più basse e ad interessare più direttamente il sud della Penisola.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum