Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un sabato ancora instabile sull'Adriatico, zone appenniniche e al sud

Ancora temporali nella giornata odierna, soprattutto sull'Adriatico, sul Lazio e sul sud peninsulare. Qualche temporale anche sulle Alpi nel pomeriggio. Domani migliora quasi ovunque, ma persiste una certa instabilità al sud e sull'arco alpino. Prossima settimana più stabile quasi ovunque, anche se non mancheranno incertezze.

Prima pagina - 8 Luglio 2006, ore 07.49

LIVE: si sposta verso levante la goccia fredda che nella giornata di ieri ha dato temporali su gran parte dell'Italia. Questa mattina sotto il tiro dell'instabilità c'è il versante adriatico: piove ad Ancona, temporali sono presenti in mare aperto davanti alla costa marchigiana. Qualche temporale agisce anche sul Gargano. Altrove invece il tempo è discreto e non vi sono precipitazioni evidenti. Da segnalare anche qualche banco di nebbia nei dintorni di Milano e su alcuni tratti delle pianure toscane. SITUAZIONE: sull'Italia persiste una circolazione di aria instabile che, seppur in attenuazione, riesce ancora a condizionare il tempo sulla nostra Penisola. Sull'Europa occidentale l'alta pressione delle Azzorre sta "lavorando" e preara una rimonta in grande stile che tra breve coinvolgerà gran parte del Continente Europeo. Il terribile anticiclone africano, dopo aver spadroneggiato in lungo e in largo per quasi un mese, ora tende a "riposarsi" nei suoi territori di origine. EVOLUZIONE: nella giornata di domani la goccia fredda tenderà a spostarsi ulteriormente verso levante, attenuandosi ancora. Sull'Italia, di conseguenza, il tempo tenderà a migliorare, anche se al sud e lungo le Alpi persisterà una certa instabilità. Nel corso della settimana prossima, alta pressione delle Azzorre in decisa rimonta su tutto il Continente Europeo. Sembrerebbe una situazione estiva canonica, anche se il baricentro dell'anticiclone risulterà sbilanciato troppo a nord. Farà caldo? Beh, siamo a metà luglio, di conseguenza il sole si farà sentire. Tuttavia non avremo punte caloriche eccessive, ma soprattutto qualche temporale pomeridiano sarà garantito sulle Alpi e sull'Appennino meridionale. Insomma, un'estate più "normale". Il terribile Gobbo Africano, per il momento, non dovrebbe intervenire sull'Italia e sinceramente si spera che tale situazione possa durare a lungo! OGGI: temporali possibili lungo il versante adriatico al mattino, mentre nel pomeriggio i fenomeni saranno più frequenti su Lazio, Campania, Molise, Basilicata e Golfo di Taranto. Qualche temporale, sempre nel pomeriggio, anche sulle Alpi, in parziale sconfinamento verso le zone di pianura limitrofe in serata. Per il resto tempo abbastanza buono. DOMANI: migliora su gran parte del nostro Paese. Tuttavia qualche temporale non sarà escluso sulla Puglia, sulla Calabria e sulla Sicilia settentrionale. Al nord velature in arrivo da ovest e qualche temporale possibile nel pomeriggio lungo l'arco alpino. Temperature in moderato aumento ovunque.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.56: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Montecatini (Km. 39) e Allacciam..…

h 09.53: SS275 Di S. Maria Di Leuca

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 1,821 km prima di Incrocio Variante Di Gagliano Del Capo -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum