Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un po' di variabilità, moderato passaggio piovoso su isole e parte del sud entro sera

Variabilità sino a mercoledì, quando si verificheranno le ultime piogge su Abruzzo, zone interne del sud e basso Adriatico, tempo buono altrove, grazie ad un temporaneo rinforzo dell'alta pressione. Giovedì e venerdì bello e mite in quota, ma possibili formazione di nebbia sulle pianure del nord e nelle valli del centro con freddo umido associato. Nel week-end generale peggioramento a partire dal settentrione.

Prima pagina - 6 Novembre 2012, ore 07.52

Mappe a cura del Consorzio Lamma.
SITUAZIONE: correnti occidentali trasportano aria ancora in parte umida sul nostro Paese, ma anche un po' più fresca. Un corpo nuvoloso interesserà tra il pomeriggio e la serata le isole maggiori ed il meridione, determinando alcune piogge o rovesci.

EVOLUZIONE: ultime note di instabilità sul meridione e soprattutto tra Abruzzo e basso Adriatico, ma con tendenza a generale miglioramento, grazie ad un temporaneo rinforzo dell'alta pressione, che favorirà però anche un'accentuazione delle nebbie al nord e nelle valli del centro, specie tra giovedì e venerdì.

TEMPERATURE: caleranno un po' ma resteranno sostanzialmente miti, specie in quota, mentre laddove comparirà la nebbia comincerà ad avvertirsi del freddo umido.

FINE SETTIMANA: atteso l'inserimento di una saccatura sull'Italia con coinvolgimento del nord e della Toscana nella giornata di sabato, del resto del Paese nella giornata di domenica, dove si riscontrerà comunque un miglioramento al nord-ovest. Il peggioramento avrà carattere autunnale e le nevicate sulle Alpi si verificheranno a quote superiori ai 1800m. Le modalità del peggioramento sono comunque ancora da confermare.

OGGI: bel tempo al nord, salvo modesti addensamenti su Alpi di confine e bassa pianura, ma senza conseguenze. Nubi più insistenti ed importanti sulla Romagna ma con fenomeni relegati principalmente al mare aperto. Velature in transito sulle regioni centrali ma in gran parte innocue, nuvolosità più densa sulla Sardegna con qualche rovescio, specie nel pomeriggio, in trasferimento verso sera su meridione e Sicilia, dove in mattinata splenderà comunque ancora un po' di sole. Temperature massime miti, ma in calo rispetto a lunedì, specie laddove giungeranno precipitazioni. Venti occidentali.

DOMANI: tempo instabile al sud e sull'Abruzzo, ma con fenomeni più probabili tra Molise, Puglia, nord Sicilia, Calabria tirrenica e zone interne lucane, tendenza a miglioramento nel corso della giornata, bel tempo altrove. Dalla sera intensificazione delle nebbie sulle pianure del nord e nelle valli del centro. Temperature senza grandi variazioni.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum