Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un po' di freddo in arrivo nel fine settimana, specie in Adriatico

Oggi ultimi rovesci al sud, bello altrove, ancora mite al nord. Fino a venerdì poche variazioni. Poi aria fredda da nord; su Abruzzo, Molise, Puglia e Lucania non mancherà qualche precipitazione, anche nevosa in quota, specie sabato. Per il resto prevalenza di sole. Alta pressione comunque in crisi. La prossima settimana tempo instabile sulle isole ed entro venerdì 20 generale peggioramento.

Prima pagina - 11 Gennaio 2012, ore 07.56

CAMBIAMENTO: ci sono 3 importanti conferme da segnalare stamane.
1 l'alta pressione sta per andare finalmente in crisi e,dalla metà del mese non dominerà più la scena mediterranea.
2 sempre dalla metà del mese si formerà sull'est europeo un importante serbatoio di aria gelida
3 dalla terza decade del mese vi sarà un'interazione tra l'aria fredda in retrogressione dall'est europeo e il flusso perturbato atlantico che favorirà l'approfondimento di depressioni in sede mediterranea con risvolti localmente anche nevosi. 

SITUAZIONE: aria fredda ed instabile seguita ad affluire sulle regioni meridionali generando rovesci soprattutto tra Puglia, Molise e nord Sicilia. Altrove domina l'alta pressione, che tenderà temporaneamente a rinforzarsi tra oggi e venerdì, favorendo un'ulteriore stabilizzazione del tempo su quasi tutto il Paese.

EVOLUZIONE: nel fine settimana un afflusso di aria molto fredda raggiungerà i Balcani lungo il bordo orientale dell'anticiclone, coinvolgendo parzialmente le nostre regioni, segnatamente quelle adriatiche, dove specie nella notte tra sabato e domenica non mancherà qualche spunto nevoso in montagna. Sarà anche l'inizio della crisi dell'anticiclone, attaccato anche da ovest dalle correnti perturbate atlantiche.

PROSSIMA SETTIMANA: si comincerà con un flusso da nord-ovest che renderà instabile il tempo sulle isole maggiori, si continuerà con un passaggio perturbato importante al centro-sud tra giovedì 19 e venerdì 20, che causerà l'approfondimento di una depressione e precipitazioni anche nevose in Appennino. Da valutare in prospettiva anche un peggioramento nevoso al nord per i giorni successivi.

OGGI: annuvolamenti irregolari al sud e sull'Abruzzo con ancora qualche pioggia o rovescio, segnatamente su Molise, Puglia e nord Sicilia, spruzzate di neve oltre i 700-800m, tendenza a miglioramento. Tempo buono altrove, ancora molto mite per la stagione nel pomeriggio al nord-ovest.

DOMANI: bello ovunque, salvo residui addensamenti al meridione, banchi di nebbia sulle zone pianeggianti del nord e del centro, nottetempo e al mattino. Temperature in lieve calo nei valori minimi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.22: A7 Milano-Genova

coda rallentamento

Code per 1,4 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Assago (Km. 2) e Allacciam..…

h 16.22: SS106 Jonica

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Staz. Di Isola Capo Rizzuto (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum