Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un fronte freddo si avvicina alle Alpi, l'aria resta instabile ovunque

Più rapido del previsto l'allontanamento del fronte dal meridione, ma l'aria rimane instabile e un insidioso fronte freddo si va appoggiando alle Alpi. Mercoledì ultima giornata favorevole ad acquazzoni, da giovedì all'inizio della prossima settimana bel tempo ovunque, dapprima fresco, poi progressivamente più mite e gradevole.

Prima pagina - 3 Maggio 2011, ore 07.35

SITUAZIONE: la perturbazione che nella notte ha attraversato gran parte del centro-sud si è ormai allontanata verso Serbia, Romania e Bulgaria. L'aria però resta instabile e dal centro Europa un fronte freddo si avvicina al settore alpino. Ne conseguiranno ancora possibili situazioni temporalesche pomeridiane per l'Italia, segnatamente lungo i rilievi.
 
DA NOTARE: nella notte un flusso di aria fresca raggiungerà il settentrione da est, determinando annuvolamenti e qualche piovasco o rovescio anche sulla Valpadana.

EVOLUZIONE: l'aria fresca ed ancora instabile scivolerà lungo la Penisola accentuando ancora la tendenza temporalesca nel pomeriggio di mercoledì lungo l'Appennino centro-meridionale. Da giovedì il progressivo rialzo pressorio tenderà a stabilizzare la situazione, favorendo condizioni di bel tempo ovunque.

FASE BEL TEMPO: il bel tempo atteso da giovedì sarà caratterizzato inizialmente da temperature un po' freschine per il periodo, più miti da sabato. La fase stabile potrebbe protrarsi sino a martedì, quando sono previste infiltrazioni di aria fresca lungo il versante adriatico, con riflessi temporaleschi possibili. Un guasto più netto si profilerebbe, ma qui il condizionale è veramente d'obbligo, subito dopo la metà del mese.
 
OGGI: mattinata con nuvolaglia irregolare su tutto il Paese, con alcune belle schiarite. Con il passare delle ore accentuazione della nuvolosità cumuliforme con possibili rovesci sparsi a sfondo temporalesco, segnatamente lungo la dorsale appenninica laziale, abruzzese, campana, molisana e lucana. Possibili rovesci anche lungo le Alpi e nel pomeriggio a sfondo temporalesco sulla pianura veneta e friulana. Altrove fenomeni solo sporadici ed isolati. In serata inserimento del vento da est in Valpadana con annuvolamenti e qualche rovescio possibile, specie nella notte. Temperature senza variazioni importanti.

DOMANI: al mattino al nord nuvolaglia sulle pianure, le Prealpi e sull'Appennino con possibili piovaschi, più sole nelle Alpi. Tendenza a miglioramento con il passare delle ore ma con clima fresco. Al centro-sud ancora condizioni di moderata instabilità, con spunti temporaleschi pomeridiani sparsi, specie lungo la dorsale appenninica. In serata tendenza a miglioramento ma correnti fresche settentrionali o nord-orientali ovunque e temperature in calo, specie in Adriatico.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum