Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un fronte fa il solletico alle Alpi, ma sarà ancora gran sole con caldo in progressivo aumento

Una perturbazione in transito sul centro Europa sta sfiorando le Alpi, ma gli effetti risulteranno quasi tutti limitati a qualche rovescio o temporale sui settori confinali centro-orientali, per il resto bel tempo ovunque. Da venerdì 17 nuova offensiva dell'anticiclone africano con picchi di 40°C sul centro Italia e molta afa in Valpadana, specie tra il 19 ed il 22 agosto. Da sabato 25 possibili cambiamenti a partire dal nord.

Prima pagina - 16 Agosto 2012, ore 05.26

CALDO: ennesima offensiva del caldo africano (forse l'ultima della stagione). Colpirà da venerdì 17 a giovedì 23, con punte di 40°C, ma diversi valori prossimi ai 36-37°C, specie nelle zone interne e nelle grandi aree urbane.

SITUAZIONE: una perturbazione temporalesca interessa il centro Europa e coinvolge in maniera marginale il settore alpino centro-orientale, dove potrebbe innescare qualche focolaio temporalesco, in particolare nel corso del pomeriggio. Si tratterà dell'ultimo tentativo dell'instabilità di bussare alle porte del Paese, prima di una nuova rimonta anticiclonica di matrice africana, con i valori pronti a schizzare oltre i 35°C. Questa volta soffrirà molto il nord in termini di afa e il centro rispetto ai picchi massimi, ma farà caldo ovunque.

EVOLUZIONE: da venerdì 17 a mercoledì 22 davvero poco da segnalare oltre alla canicola e ad un tempo da vacanze. Nei giorni successivi, specie dal 25, probabile sfondamento dei primi temporali al nord con qualche grado in meno e, tra il 26 ed il 28 non si esclude una passata temporalesca molto netta ed importante al centro-nord con sensibile flessione delle temperature. (da confermare).

FENOMENI DI OGGI: possibili soprattutto su Val Camonica, Alto Garda, vallate del Trentino-Alto Adige, specie settori confinali, alto Veneto, in particolare Cadore, Carnia e Tarvisiano in Friuli. Occasionalmente i fenomeni potrebbero coinvolgere le zone pianeggianti o pedemontane del Triveneto. Entro sera attenuazione dei fenomeni. 

OGGI: un po' di nubi su Alpi centro-orientali e zone di nord-est con isolati rovesci, più frequenti nel pomeriggio e sui rilievi, con caratteristiche temporalesche, sconfinamenti non esclusi sulla fascia pedemontana ma probabilmente sovrastimati dal modello, generalmente soleggiato o velato sul resto del nord, bello altrove. Caldo moderato.

DOMANI: bello ovunque e modesta attività cumuliforme sui rilievi. Temperature in aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum