Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimo anticiclone dell'anno al nord, prosegue l'instabilità al centro-sud

Il transito di una debole perturbazione con aria fredda in quota rinvigorirà le condizioni di instabilità al centro-sud dove saranno possibili piogge sparse e spruzzate di neve in Appennino. Sole su nord e Toscana con qualche nebbia in pianura

Prima pagina - 27 Dicembre 2007, ore 07.48

SITUAZIONE: Il vortice polare si mostra in piena salute e seguita a soffiare le sue perturbazioni a latitudini elevate, mentre sul bacino del Mediterraneo si allunga insistente l'anticiclone delle Azzorre. In quota però l'atmosfera si presenta un po' più irrequieta e spingerà già nella giornata odierna una debole goccia di aria fredda a ridosso del nostro versante adriatico, per poi condurla sulle isole Maggiori a terminare il suo compito. Al suo seguito il tempo tende a stabilizzarsi soprattutto al nord e sui versanti tirrenici. EVOLUZIONE: l'anticiclone prenderà possesso dell'Europa centrale e del Mediterraneo, tuttavia ancora un'insidia arriverà dalla quota. Un altro nucleo di aria fredda si staccherà infatti dalla profonda depressione d'Islanda e si dirigerà verso le Alpi occidentali. Qui la sua traiettoria verrà deviata sui versanti francesi delle Alpi occidentali, tuttavia infiltrazioni fredde si riverseranno anche sui cieli del nostro Settentrione determinando alcune nevicate sulle Alpi di confine nonchè sul nord-est a quote molto basse, localmente anche al piano, tra sabato sera e domenica mattina unitamente ad un calo delle temperature. La goccia fredda sarà quindi destinata alla Sardegna e ancora una volta al centro-sud dove attiverà una moderata instabilità con occasione per nuove piogge e alcune nevicate in Appennino a quote collinari tra domenica e lunedi. ANNO NUOVO: se il 2007 si chiuderà sotto il segno di un inverno ancora claudicante, il nuovo anno mostrerà subito un giovanile dinamismo. L'anticiclone delle Azzorre si scollerà dalla sua perenne sede mediterranea proiettandosi verso la Scandinavia. Le correnti fredde che scorreranno sul suo bordo orientale punteranno decise verso il nostro Paese e lo raggiungeranno intorno al 2-3 del nuovo mese. Potremmo allora assistere ad una ondata di freddo sulla falsariga di quella recentemente vissuta, tuttavia l'incognita "goccia fredda" in quota appare come ulteriore variante al tessuto atmosferico e creerà indubbiamente una pagina meteorologica di sicuro entusiasmo per tutto il Paese. OGGI: bel tempo al nord e sulla Toscana, salvo insidiosi banchi di nebbia dopo il tramonto in pianura e qualche nube residua al mattino sulla Romagna. Nuvolosità irregolare sul resto d'Italia con qualche schiarita alternata brevi piovaschi, più probabili sulla Sardegna meridionale. Venti moderati settentrionali con rinforzi sullo Jonio, mari mossi o molto mossi, fino ad agitato lo Jonio al largo. Temperature in lieve aumento nei valori massimi sui rilievi del nord, in moderato calo sul versante adriatico. DOMANI: bel tempo al centro-nord ma attenzione alla nebbia e alle gelate nottetempo sulle pianure. Al sud e sul medio versante adriatico nubi irregolari in ulteriore intensificazione al sud e sulle isole Maggiori con piogge in arrivo dal pomeriggio. Saranno possibili rovesci e temporali anche intensi sulla Sicilia orientale.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.10: A16 Napoli-Canosa

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Baiano (Km. 26,6) e Avellino Ovest (Km. 41,1) in entrambe le..…

h 20.08: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A Signa (Km. 5) e Svincolo Ginestra Fi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum