Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimi temporali sul nord-est, poi interverrà il sole

I titoli di oggi su MeteoLive.it: - Caldo al tramonto al sud: ancora qualche ora di sofferenza, poi la "liberazione"; - Fino a mercoledì belle giornate di sole sull'Italia con temperature nella norma; - Nuovo peggioramento temporalesco al nord nella giornata di giovedì.

Prima pagina - 21 Agosto 2006, ore 07.49

LIVE: situazione in parte instabile al momento sulla nostra Penisola. Mentre sul nord-ovest il cielo è sereno, sul nord-est il passaggio dell'asse di saccatura sta determinando temporali anche di una certa intensità. Interessata soprattutto la città di Mantova, ma temporali sono segnalati anche a Verona e Brescia. Nubi anche dal Lazio verso sud. Anche qui è in atto qualche temporale, specie sulle coste laziali. In evidenza ancora il caldo al sud: al momento si registrano 28° a Santa Maria di Leuca e a Reggio Calabria; addirittura 30° a Lampedusa e ad Enna! SITUAZIONE: la pressione sull'Italia è in temporaneo aumento. Il transito dell'asse di saccatura sta introducendo correnti da nord-ovest, che nel corso delle prossime ore tenderanno ad estendersi a tutta la Penisola, determinando la fine dell'ondata di caldo al sud. L'alta pressione delle Azzorre, dal vicino Atlantico, protende un cuneo in direzione dell'Europa meridionale e garantisce condizioni di tempo abbastanza buono sulla Penisola, salvo episodi di instabilità locale. Tutta l'Europa centro-settentrionale rimane invece sotto l'egida di una vasta depressione che determina tempo instabile, se non addirittura perturbato. EVOLUZIONE: fino alla giornata di mercoledì 23 le correnti perturbate si manterranno sufficientemente distanti dall'Italia. Di conseguenza il tempo sulla nostra Penisola sarà buono, eccezzion fatta per qualche addensamento sporadico sulle Alpi associato magari a qualche acquazzone. Anche le temperature non dovrebbero puntare troppo in alto, rimanendo nei "ranghi" di un'estate mediterranea. Giovedì 24 l'abbassamento del flusso perturbato, correlato al transito di una nuova saccatura in quota, potrebbe determinare un nuovo peggioramento al nord a suon di temporali. Anche per il fine settimana, le prospettive non sono "confortanti" per chi aspetta il ritorno del bel tempo in pianta stabile sull'Italia. Insomma, dall'Atlantico arrivano continue "bordate" ai danni di una stagione estiva che già si presenta in salute precaria. OGGI: Temporali in transito questa mattina tra l'est della Lombardia, il Veneto, l'Emilia Romagna e il Friuli. Possibili grandinate e colpi di vento. Successivo miglioramento già prima di mezzogiorno. Nubi con qualche rovescio anche sulle Marche e al mattino anche sul Lazio. Nubi in aumento anche su tutto il sud peninsulare, forse qualche isolato rovescio sulla Puglia nel pomeriggio. In serata migliora quasi ovunque. Per il resto bel tempo. Ultime vampate di caldo all'estremo sud, poi la temperatura dovrebbe calare. DOMANI: Bella giornata di sole su tutta la Penisola. Qualche nube solo sulla Calabria tirrenica e sulle Alpi, ma senza piogge. Fine definitiva del caldo al sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum