Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimi temporali al centro-sud poi via verso il sole (ma senza fretta)

L'azione destabilizzante di una debole perturbazione in transito in quota attiverà quest'oggi aluni temporali a ridosso delle zone interne del centro-sud, in particolare sui versanti tirrenici. Tempo migliore sulle altre regioni seppur con banchi nuvolosi di passaggio.

Prima pagina - 5 Maggio 2009, ore 07.28

ACCADDE IN QUESTI GIORNI: 03 Maggio 1779: cadde la prima pioggia abbondante sull'Italia Settentrionale dopo una lunghissima siccità iniziata il 13 Dicembre 1778! Il 3 maggio 2002 cadono 330 mm di pioggia a Stresa, sul Lago Maggiore. Il 4 maggio del 1975 cadono 90,9 mm di pioggia a Milano, lo stesso giorno del 2007 90,0 mm di pioggia a Pisa. SITUAZIONE: un moderato impulso settentrionale attivato da aria fresca di origine nord-atlantica ha superato questa notte le nostre regioni settentrionali dove ha apportato diverse situazioni temporalesche, segnatamente sull'Emilia Romagna. Nel corso della giornata odierna tutto tende a trasferirsi al centro-sud pur attenuato. La sventagliata di aria dalla stratificazione comunque moderatamente instabile, sarà sufficiente a predisporre la costruzioni di nuvolosità cumuliforme principalmente a ridosso delle zone interne e appenniniche dove si verificheranno temporali pomeridiani a carattere sparso. EVOLUZIONE: con l'allontanamento dell'ultimo nucleo instabile si farà progressivamente strada una campana di alta pressione a radice atlantica che recherà una generale stabilizzazione atmosferica a partire da mercoledì, anche se in questa giornata alcuni banchi nuvolosi sparsi, presenti prevalentemente alle quote medio-alte, si attarderanno per i cieli della Penisola nascondendo di quando in quando il sole. TEMPERATURE: dopo una prima lieve diminuzione, dovuta al completato rientro di aria fresca a seguito della perturbazione citata poc'anzi, l'alta pressione favorirà un generale riscaldamento, con temperature in rialzo nei prossimi giorni, soprattutto nelle zone interne. Termometri in risalita anche in montagna. OGGI: prevale il sole al nord a parte transito di temporanei banchi nuvolosi stratificati e di velature senza grandi disturbi. Al centro e sulla Sardegna nubi irregolari in transito da nord verso sud con rasserenamenti in arrivo sull'Isola e rovesci sparsi in esaurimento sulla Toscana ma in nuova accentuazione dal pomeriggio sulle zone interne di Lazio, Campania e Basilicata. Temperature in lieve calo al centro, in risalita per probabile tendenza favonica in mattinata sui versanti sud-alpini e pedemontani lombardo-piemontesi. DOMANI: bello al nord-ovest e sulla Sardegna a parte qualche sottile velatura. Sulle altre regioni transito di banchi nuvolosi stratificati alternati ad spazi di sereno e con tempo generalmente asciutto. Temperature stazionarie su valori miti.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.59: A1 Firenze-Roma

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Orvieto (Km. 451,4) e Attigliano (Km. 479,7) in entrambe..…

h 05.41: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 4,079 km dopo Svincolo Cinisi (Km. 19,1) e 6,057 km prima d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum