Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimi colpi di tuono su nord-est ed Appennino, ma si va verso una fiammata calda africana

Instabilità pomeridiana su nord-est e dorsale appenninica, per il resto tanto sole. Da mercoledì a venerdì ancora qualche locale temporale pomeridiano sui monti, ma prevalenza di sole e progressivamente più caldo. Picco della calura tra il fine settimana e martedì 18, poi inserimento di aria più fresca da ovest e primi temporali al nord. A rischio instabilità l'ultima decade del mese.

Prima pagina - 11 Giugno 2013, ore 07.52

COMMENTO: così come avevamo preannunciato già ieri, si ridimensiona stamane la fiammata dell'anticiclone africano sul nostro Paese, che dovrebbe risultare limitata a pochi giorni, con picco a metà mese.
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/-Caldo-importante-ma-forse-non-duraturo--il-commento-audio-di-MeteoLive-it/41917/

SITUAZIONE: l'Italia seguita ad essere marginalmente coinvolta da un flusso di correnti settentrionali, che risultano un po' instabili sul nord-est e lungo la dorsale appenninica, ma da ovest si va affermando la rimonta dell'anticiclone che porterà bel tempo e temperature in progressivo rialzo nel corso dei prossimi giorni, pur non scongiurando del tutto il rischio di qualche temporale sulle zone di montagna.

EVOLUZIONE: la fase calda dovrebbe raggiungere il suo culmine tra il week-end e l'inizio della prossima settimana, quando una saccatura proverà ad affondare sull'ovest del Continente, attivando un flusso di aria ulteriormente calda diretta dal nord Africa verso il nostro Paese.

CALDO: picco caldo nel week-end con valori oltre i 30°C nelle grandi aree urbane, e valori anche prossimi ai 34-35°C all'inizio della prossima, in particolare sull'Emilia. Guarda qui quali zone saranno maggiormente soggette a disagio:
http://meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/

RINFRESCATA: entro mercoledì 19 l'assedio della calura potrebbe venire spezzato da un fronte freddo atlantico con rovesci e temporali al nord, specie in montagna e calo delle temperature. Nell'ultima decade del mese possibili ulteriori situazioni temporalesche, specie al nord, da confermare.

OGGI: al nord-ovest cielo sereno, sul nord-est e sull'est della Lombardia bello al mattino, pomeriggio con formazione di cumuli e qualche rovescio o temporale in movimento dalle montagne verso le zone pianeggianti. Sul resto del Paese mattinata di sole, nel pomeriggio formazione di nubi temporalesche lungo la dorsale appenninica con brevi rovesci o temporali, che occasionalmente potrebbero sconfinare anche in pianura. Bel sole sulle isole maggiori e sulla Calabria. Temperature in aumento al nord-ovest, stazionarie sulle rimanenti regioni.

DOMANI: bel tempo ma con residua instabilità pomeridiana lungo la dorsale appenninica e sul basso Adriatico con isolati temporali, passaggi nuvolosi stratiformi previsti al nord, specie nelle Alpi. Temperature in generale aumento.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum