Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimi acquazzoni isolati, poi dominerà il sole e farà sempre più caldo

I titoli di MeteoLive.it: -verso una fase calda della primavera -Ponte con il sole ma martedì arrivano temporali sulle isole -Alla fine del mese probabile generale instabilizzazione -Prima decade di maggio con piogge e fresco?

Prima pagina - 21 Aprile 2006, ore 07.58

ALLEGRI, ARRIVANO SOLE E CALDO! L'instabilità che ancora per oggi andrà manifestandosi nelle ore pomeridiane con qualche temporale, in particolare sul settore appenninico centro-meridionale, lascerà il posto nel corso del fine settimana ad un rialzo della pressione stabilizzante su tutto il Paese. Le temperature risulteranno dapprima miti ovunque, poi abbastanza elevate sulle isole, infine relativamente calde anche nelle aree urbane, specie Milano, Firenze e Roma. PARTITE PURE FIDUCIOSI La depressione che dalla Spagna si porterà sul Marocco e poi su Algeria e Tunisia non interverrà a disturbare vacanzieri, lavori agticoli e stradali e attività all'aperto di qualsiasi genere almeno sino alla serata di lunedì. ISOLE NEL MIRINO DELL'INSTABILITA' MARTEDI Martedì l'instabilità si accentuerà sulle isole maggiori e soprattutto la fascia costiera meridionale sarda e quella occidentale sicula, Egadi comprese, potranno essere raggiunti da forti temporali marittimi. LEGGERI DISTURBI SULLE ALPI Per tutto il fine settimana e nella giornata di martedì sulle Alpi, segnatamente nelle ore pomeridiane, si avrà qualche addensamento con rischio di brevi acquazzoni isolati, in particolare su Alpi Piemontesi, Valle d'Aosta e Dolomiti. Nessun problema comunque per le gite o le ultime sciate. MERCOLEDI 26 Ritroveremo ancora un po' di instabilità su Calabria, Sicilia e forse Campania e Basilicata, altrove qualche passaggio nuvoloso ma tempo secco e piuttosto caldo. FINE MESE Possibile instabilizzazione con qualche temporale più organizzato per la penetrazione di un fronte sul centro Europa tra due zone anticicloniche piuttosto forti ad ovest ed est del Continente. PRIMI DI MAGGIO Potrebbe verificarsi un PEGGIORAMENTO più marcato ma soprattutto un CALO delle TEMPERATURE per la formazione di una depressione nell'area mediterranea. Seguite gli aggiornamenti. DA SAPERE PER OGGI: Nuvolaglia tra Sicilia, Calabria e Sardegna in mattinata, un po' di nubi basse anche sul restante meridione e le regioni tirreniche, per il resto soleggiato. Il temporale pomeridiano sarà più probabile su: -tutto il settore appenninico ma soprattutto sui monti campani, lucani, calabrese e la Sicilia -Piemonte, Emilia ed ovest Lombardia Altrove fenomeni più isolati o del tutto assenti. Temperature miti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum