Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime occasioni per i temporali al nord, dal week-end forte ondata di caldo sull'Italia

Una perturbazione atlantica recherà rovesci e temporali sparsi al nord, specie sul settore occidentale e giovedì segnatamente sul nord-est, altrove tempo buono con temperature gradevoli. Venerdì bello ovunque e nel fine settimana sensibile rialzo delle temperature e caldo, che si protrarrà almeno sino a mercoledì 11 con punte prossime anche a 35-36°C, specie al nord.

Prima pagina - 4 Giugno 2014, ore 07.32

COMMENTO: tutto confermato. L'ondata di caldo giungerà puntuale durante il fine settimana ed insisterà almeno sino a mercoledì 11. La stagnazione della massa calda farà salire localmente le temperature sino a valori prossimi ai 35-36°C.

TEMPORALI: oggi una perturbazione atlantica riuscirà a coinvolgere con la sua coda le nostre regioni settentrionali, favorendo la formazione di nuclei temporaleschi a macchia di leopardo, più probabili sul settore occidentale e sulle zone alpine. Le aree a maggior rischio risulteranno oggi quelle dell'alto Piemonte e dell'alta Lombardia, giovedì i settori dell'alto Veneto e dell'alto Friuli.

EVOLUZIONE: da venerdì espansione della lingua anticiclonica africana verso nord e bel tempo ovunque, salvo isolati temporali di calore sulle Alpi nelle ore pomeridiane e serali. La stabilità, il caldo, il sole, rimarranno in nostra compagnia sino alla metà della prossima settimana, con disagio soprattutto al nord e nelle zone interne del centro, un po' meno opprimente al sud.

TURISMO: notevole l'impulso turistico sia alpino che marittimo che ne deriverà, anche perchè lungo la fascia costiera le temperature risulteranno gradevoli grazie alle brezze, mentre sulle Alpi non potrebbero esserci giornate migliori per godersi gli scenari montani.

GHIACCIAI: la nota dolente. Dopo un maggio decisamente favorevole alla conservazione della massa ghiacciata, la botta calda avrà certamente riflessi negativi, accentuando notevolmente l'ablazione, cioè il ritiro.

CAMBIAMENTO: il caldo potrebbe attenuarsi almeno parzialmente da giovedì 12 o venerdì 13 quando alcuni temporali sono attesi sul settentrione e marginalmente anche al centro entro sabato 14. Ne riparleremo ampiamente su MeteoLive.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare con addensamenti temporaneamente intensi associati a rovesci o brevi temporali, più probabili ed insistenti a ridosso dei rilievi, a nord del Po, nel pomeriggio-sera e sul Piemonte. Al centro modesti passaggi nuvolosi e prevalenza di sole, al sud cielo quasi sereno. Temperature in lieve calo al nord e stazionaria altrove.

DOMANI: ultimi rovesci sul nord-est, anche temporaleschi, specie su Alto Adige, alto Veneto e Friuli Venezia Giulia, migliora al nord-ovest, bel tempo sul resto d'Italia e clima nel complesso gradevole.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum