Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra schiarite e temporali sempre in agguato, specie al sud

Tempo instabile su gran parte del Paese, ma soprattutto al sud oggi. Per venerdì temporali più estesi nel pomeriggio in Valpadana in movimento retrogrado da est verso ovest, ancora acquazzoni sparsi al centro-sud, maggiori schiarite sulle isole. Sabato ancora instabile su nord-ovest e versanti tirrenici, schiarite in Adriatico. Domenica prevalenza di sole, ma lunedì 2 giugno di nuovo tempo instabile al nord, poi peggiora in Sardegna e martedì all'estremo sud.

Prima pagina - 29 Maggio 2014, ore 07.42

FINE MAGGIO MESTO: non c'è traccia di caldo sulla Penisola, in balia di una circolazione depressionaria che dispensa instabilità a tratti anche spiccata e temperature leggermente inferiori alle medie del periodo. Per oggi è prevista un'accentuazione dell'instabilità sul meridione con temporali frequenti sulle zone interne peninsulari, persisterà ancora della nuvolaglia con qualche fenomeno anche sul resto del Paese, pur in un contesto variabile.

VENERDI POMERIGGIO: da nord-est arriverà un nucleo di aria più fredda in quota che esalterà l'instabilità al nord e lungo le regioni adriatiche e la dorsale appenninica del centro. Si avranno così temporali sparsi, possibili anche in Valpadana.

FINE SETTIMANA: sabato l'instabilità si localizzerà soprattutto al nord-ovest e sui versanti tirrenici dalla Toscana alla Campania, altrove non mancheranno schiarite. Domenica sarà probabilmente la giornata migliore del periodo con schiarite anche ampie e solo locali rovesci sui monti nel pomeriggio.

LUNEDI 2 GIUGNO: nuovo inserimento di aria fresca al settentrione con accentuazione della tendenza a rovesci sparsi, ma anche tendenza a peggioramento sulla Sardegna, schiarite altrove e clima mite.

DEPRESSIONE AFRICANA: tra martedì e mercoledì l'estremo sud risentirà dell'influenza di una depressione afro-mediterranea con probabili temporali soprattutto su Sicilia, Calabria e poi Puglia e Lucania. Altrove invece si andrà temporaneamente affermando un cuneo anticiclonico.

FIAMMATINA CALDA: tra giovedì 5 e venerdì 6 giugno probabile parentesi di bel tempo e qualche sortita sino a 30°C nelle città lontane dal mare.

GUASTO: secondo il modello americano entro sabato 7 giugno è previsto l'inserimento di una nuova saccatura al nord e poi al centro con temporali e calo termico moderato.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare al mattino con isolati rovesci ma anche momenti soleggiati, più franchi durante le ore centrali del giorno, mentre nel pomeriggio saranno possibili nuovi spunti temporaleschi a carattere sparso, specie sul nord-est. Al centro nuvolosità irregolare con brevi rovesci in Adriatico ma anche ampie schiarite, nel pomeriggio locali temporali in Appennino e sulle zone interne. Al sud tempo instabile e soprattutto sulle zone peninsulari rovesci e temporali sparsi, in particolare nel pomeriggio. Maggiori schiarite in arrivo su Sardegna e Sicilia. Temperature in lieve generale flessione.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum