Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra schiarite e temporali ma occhi puntati sui CONTRASTI FOLLI di giovedì

Aria fresca ed instabile in quota continua a determinare fenomeni temporaleschi a carattere sparso tra il pomeriggio e le ore serali e notturne, specie al nord e lungo la dorsale appenninica del centro. Da mercoledì instabilità localizzata al nord e giovedì intenso maltempo su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana, caldo estremo in arrivo al sud, caldo anche al centro. Venerdì e sabato schiarite e caldo, estremo al sud, domenica nuovo peggioramento.

Prima pagina - 14 Giugno 2016, ore 07.27

NUBIFRAGI: tra domenica e lunedì si sono scatenati temporali molto violenti su diverse zone del Paese, dalla Toscana alla Lombardia, dall'Emilia-Romagna alle Marche, tanto per fare qualche esempio. Si originano anche nelle ore notturne ormai, cosa che solitamente avviene più facilmente tra luglio ed agosto. Nei prossimi giorni il nord farà ancora i conti con fenomeni particolarmente intensi e giovedì potrebbe essere una giornata critica sull'arco alpino e prealpino, e potrebbe non finire lì...

SITUAZIONE: aria fresca ed instabile in quota determinerà ancora per oggi temporali sparsi su nord, centro e in genere lungo la dorsale appenninica, nel contempo una vasta saccatura si avvicina all'ovest del Continente e da mercoledì richiamerà aria sempre più calda dal nord Africa diretta verso il nostro centro-sud.

CALDO ESTREMO: giovedì aria caldissima a 1500m affluirà sul centro-sud, determinando picchi termici anche di 40°C su Sicilia e Puglia, valori anche di 34-35°C su diverse zone. Il caldo al centro-sud persisterà sino al week-end, lunedì risulterà confinato all'estremo sud, mentre per martedì ne è prevista una ulteriore attenuazione.

MALTEMPO: giovedì la saccatura sfonderà parzialmente sul nord portando un fronte molto attivo a colpire le Alpi, le Prealpi e le zone di alta pianura, ma più in generale anche il resto del nord e marginalmente le zone montuose di Toscana, Umbria e nord Marche.

EVOLUZIONE: venerdì e sabato il braccio di ferro tra la saccatura e la massa d'aria calda africana continuerà e, in assenza di fronti importanti, un po' di caldo giungerà anche al nord, ma risulterà del tutto temporaneo. Una nuvolosità irregolare sarà presente tra nord e centro con qualche rovescio associato.

DOMENICA: la saccatura avanzerà un po' verso levante costruendo un fronte temporalesco con contributo marittimo, in grado di colpire Sardegna, regioni centrali e poi ancora il settentrione. Continuerà il caldo all'estremo sud.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì 20 la saccatura evolverà in goccia fredda sul settentrione con rovesci e temporali anche intensi, nel contempo aria meno calda affluirà anche in direzione dell'estremo sud.
Martedì 21 instabilità residua tra nord e centro, poi tempo in miglioramento, via il caldo esagerato anche dalle estreme regioni meridionali. Da mercoledì 22 ancora un po' di variabilità al nord, bel tempo altrove.

OGGI: su Sardegna e Sicilia bel tempo e caldo. Sul resto d'Italia nuvolosità irregolare con schiarite anche ampie al mattino e rischio di temporali sparsi nel pomeriggio, specie a ridosso dei rilievi alpini ed appenninici. Fenomeni più probabili al nord e sull'Appennino centrale. In serata e nella notte su mercoledì possibili temporali su Valpadana centrale e Friuli Venezia Giulia. Temperature senza grandi variazioni sulle zone peninsulari, in aumento sulle isole.

DOMANI: al nord condizioni di variabilità con isolati rovesci o brevi temporali, specie a ridosso dei rilievi e sui settori di nord-est, al centro e al sud passaggio di velature ma tempo nel complesso buono con temperature in sensibile rialzo, specie sul meridione.

Seguite tutti gli aggiornamenti su MeteoLive.it!

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.30: A56 Tangenziale Di Napoli

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Arenella in uscita in entrambe le direzioni dalle 17:4..…

h 18.28: A24 Roma-Teramo

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra L'aquila Est (Km. 106,8) e Colledara-San Gabriele (Km. 136,3) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum