Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra mercoledì e giovedì moderato peggioramento su gran parte d'Italia

Intanto sono arrivate le notizie che ci aspettavamo: l'autunno-inverno 2006-2007 è stato il più caldo che si sia registrato da quando i rilevamenti sono considerati attendibili. E ora le prospettive sono per una fase variabile con valori termici ancora superiori alla media.

Prima pagina - 5 Marzo 2007, ore 07.32

SITUAZIONE: un modesto corpo nuvoloso transita oggi a nord delle Alpi determinando solo qualche annuvolamento di scarso rilievo al settentrione e un po' di nuvolosità in più lungo la fascia alpina di confine. PEGGIORAMENTO DI MERCOLEDI Nel frattempo da ovest avanza un sistema frontale che richiamerà correnti umida meridionali sul nostro Paese tra martedì sera e mercoledì, responsabili di un graduale peggioramento piovoso a partire dal nord. EVOLUZIONE SUCCESSIVA Il sistema frontale evolverà in una depressione in sprofondamento verso il nord Africa. In questo modo venerdì e sabato i fenomeni si concentreranno in prevalenza sulle isole maggiori e sul meridione. Da domenica la prognosi presenta ancora incertezze. Il tempo probabilmente rimarrà variabile con una leggera flessione delle temperature. OGGI: nuvolosità passeggera al settentrione, più fitta lungo i crinali alpini di confine con qualche sporadica precipitazione non esclusa, nevosa oltre i 1800m. Sulle altre regioni poco nuvoloso salvo presenza di nebbie mattutine di origine marittima. Temperature sempre miti. DOMANI: cielo sempre più nuvoloso al nord ma solo verso sera qualche pioggia possibile, in particolare a ridosso dei rilievi lombardi. Anche sulla Toscana nubi in aumento ma tempo asciutto, altrove bel tempo. Temperature in lieve calo al nord nei valori massimi. MERCOLEDI: coperto al nord con piogge diffuse, neve oltre i 1600-1700m sulle Alpi, fenomeni meno probabili sulla Romagna. Peggioramento anche al centro e sulla Sardegna con passare delle ore con piogge a partire dalle regioni tirreniche. Prima di sera coinvolgimento anche dalla Campania, della Calabria e della Sicilia. Richiamo di venti meridionali con temperature miti al centro-sud, in calo al settentrione per le piogge.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.14: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Ferrara Nord (Km. 41,9) e Rovigo (Km. 70,4) in direzione Pa..…

h 22.13: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Monselice (Km. 88,6) e Terme Euganee (Km. 95) in direzione Pado..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum